5 tipi di cucina etnica assolutamente da provare

5 tipi di cucina etnica assolutamente da provare

La cucina è un’arte, oggi più che mai ne siamo consapevoli, merito soprattutto del successo televisivo che molti chef hanno ottenuto. Provare nuovi piatti è diventata un’esperienza, non solo un piacere dei sensi: e se parliamo di sperimentazione non c’è niente di meglio della cucina etnica.

Cucina cinesemessicanabrasilianagiapponeseindiana: in Italia ormai questi tipi di cucina etnica sono diventati parte della cultura gastronomica popolare. Fortunatamente però, è ancora possibile provare altre tipologie di cucina etnica diverse e in grado di stupirci.

Visto che provare i sapori e i profumi dei piatti tradizionali sono i metodi migliori per conoscere nuove culture e fare nuove esperienze abbiamo pensato di consigliarti cinque tipi di cucina etnica da provare assolutamente.

Cucina libanese

Il Libano è un paese con una tradizione gastronomica ricchissima: si basa soprattutto sull’utilizzo della verdura, della frutta e dei cereali. Una cucina che ha influenzato ed è stata influenzata da tutto il medio oriente: uno dei piatti più famosi di questa nazione ad esempio è l‘hummus (anche se ci sono diverse opinioni sull’origine). Un altro piatto tipico sono le ottime meze, degli antipasti deliziosi simili alle tapas spagnole.

cucina-2

Cucina peruviana

La cucina peruviana è in assoluto una delle più ricche di sapori al mondo, nonché quella che conta il maggior numero di piatti tipici491. Una cucina che unisce 5000 anni di storia, ma che è stata influenzata anche dalla cucina orientale e da quella africana. È difficile riuscire a trovare dei gusti e degli ingredienti predominanti.

cucina-3

Cucina new nordic

Dieci anni fa alcuni famosi chef scrissero il Manifesto della cucina New Nordic: una rivisitazione delle tradizioni culinarie e degli ingredienti dell’Europa del nord che ha nuovamente reso onore a paesi che erano stati fin troppo condizionati dalle cucine di altre nazioni, come ad esempio la Danimarca. Si concentra soprattutto sulle proteine tipiche di queste zone (come ad esempio la carne di renna e alce) e vegetali come bacche e licheni. Il ristorante che più di tutti ha portato all’estremo questo tipo di cucina, il Noma, si è sempre classificato sul podio nella classifica dei migliori ristoranti del mondo.

cucina-4

Cucina indonesiana

Grazie alla sua morfologia, la cucina Indonesiana è estremamente variegata, ma soprattutto specializzata in varie tecniche: esistono, infatti, cinque principali metodologie di cottura: goreng (frittura), panggang (grigliata), tumis (frittura agitata), rebus (bollitura) e kukus (cottura al vapore).

cucina-5

Cucina etiope

Se ami le spezie non puoi assolutamente non provare la cucina etiope: i piatti vengono spesso serviti sotto forma di saporiti stufati (detti wot). Solitamente non si utilizzano le posate, ogni piatto viene accompagnato da enjera, delle focacce simili a piadine che accompagnano la presa del cibo con le mani.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4