I cibi che nascondono zuccheri aggiunti

I cibi che nascondono zuccheri aggiunti

Dopo aver passato in rassegna le bevande che contengono acidi e che possono far male ai tuoi denti, è il momento di scoprire quali cibi contengono inaspettatamente zuccheri.

In questa lista non parleremo quindi di cioccolato, bevande gassate o dolci, ma dei cibi che generalmente non associ allo zucchero.

Parliamo di zuccheri aggiunti, quelli cioè non contenuti naturalmente, come nel caso della frutta o del latte, ma che vengono aggiunti durante il trattamento e la preparazione dell’alimento.

In un articolo dell’Independent viene stilata una lista di questi cibi “subdoli”, vediamola insieme.

Condimento per l’insalata

La salsa vinaigrette può contenere fino a 7 grammi di zucchero in una sola porzione. Controlla attentamente anche l’olio che viene pubblicizzato come “a basso contenuto di grassi”: in realtà potrebbe essere pieno di zucchero per compensarne il sapore. Se sull’etichetta leggi destrosio, miele, glucosio o maltosio presta attenzione, sono variazioni essenziali di zucchero.

insalato

Sugo

Anche se non lo diresti mai per il suo sapore salato, molti sughi contengono tra i 6 e i 12 grammi di zucchero per porzione. Praticamente come una fetta di torta.

pasta

Pane

Il pane che trovi al supermercato, bianco o integrale, potrebbe contenere lo zucchero per addolcire un sapore amaro. Ogni fetta equivarrebbe a mezzo cucchiaino.

pane

Cocktail

La quantità di zucchero viene spesso trascurata, ma in un cocktail potrebbero esserci quasi 20 grammi di zucchero.

cock

Yogurt

Se quello normale contiene una dose naturale e tollerabile di zucchero, quello fruttato è ricco di zuccheri aggiunti per addolcire il sapore. Anche i cereali “sani” da immergere potrebbero rivelarsi ingannevoli. Il consiglio del nutrizionista dell’Independent è fare colazione con uno yogurt greco non zuccherato e aggiungere per dargli più sapore dei muesli senza zucchero.

yogurt

Immagine via Flickr | Copertina | Insalata | Sugo | Pane | Cocktail | Yogurt