Le cinque gare di running più dure del mondo

Le cinque gare di running più dure del mondo

Se sei appassionato di running, ed è molto tempo che pratichi questo sport, magari ti sarà capitato di prendere in considerazione l’idea di partecipare a qualche competizione.

Come chi lo pratica ti potrà confermare, per prendere parte ad una gara e cercare di fare una figura dignitosa, serve molta preparazione: anche se sembra uno sport semplice, il livello di forma fisica deve essere notevole, non basta l’andatura che adotti quando vai a correre per conto tuo.

Ovviamente esistono gare più o meno accessibili, soprattutto se siete degli amatori, ma ci sono alcune maratone che sono veramente inaccessibili. Solitamente le persone che partecipano a questi eventi sono dei corridori ossessivi che si allenano fino allo stremo ogni giorno.

Quelle elencate qui sotto, infatti, sono le gare in assoluto più dure a cui un atleta possa partecipare. Se un giorno dovessi essere in grado di prendere parte ad una di esse, ed arrivare al traguardo, sarai sicuro di aver compiuto un’autentica impresa.

Antarctic Ice Marathon
Correre 100 chilometri già di per sé è un’impresa durissima: farlo in Antartide è quasi impossibile. Questa gara si svolge ogni novembre, a temperature che arrivano fino ai -30 gradi.

Marathon des Sables
Dai ghiacci dell’Antartide, al deserto del Sahara: la Marathon des Sables si svolge nella parte marocchina del famosissimo deserto. Il suo tracciato è lungo 250 chilometri che devono essere percorsi in meno di 6 giorni. Durante la notte, i corridori dormono in tende da campo montate dall’organizzazione e hanno a disposizione soltanto cibo razionato.

Tor des Geants
Considerato “il trail più duro del mondo“, questo evento si svolge ogni anno in Val d’Aosta. È una gara senza tappe prefissate: il tracciato è lungo 330 chilometri, distribuiti su un terreno veramente ostico, e i partecipanti devono completarlo in un tempo massimo di 150 ore.

Spartathlon
Questa gara si corre ogni fine settembre, da Atene a Sparta, ed è una delle corse più famose e dure del mondo.

È lunga 246 chilometri ed è vietato qualunque supporto psicologico come musica, cellulare o farsi accompagnare da qualcuno, ed inoltre sono presenti dei limiti di tempo intermedi che se non vengono rispettati comportano l’eliminazione.

Self-Transcendence 3100 Mile Race
Questa è in assoluto la gara più lunga del mondo: 4989 km. Si svolge tra giugno ed agosto nel Queens a New York, e il suo tracciato in realtà è composto da un cortissimo anello di 883 metri che deve essere percorso 5649 volte in un massimo di 52 giorni.

Immagine: Copertina