Praticare l'esercizio fisico aiuta a ringiovanire la mente

Praticare l'esercizio fisico aiuta a ringiovanire la mente

Siamo abituati a pensare che il modo migliore per tenere la mente attiva è tenerla occupata con la lettura: ma una recente indagine scientifica condotta da alcuni ricercatori giapponesi ha dimostrato che non è l’unico. Specie per le persone anziane.

È noto che il Giappone è il paese con il più alto tasso di cittadini anziani del mondo: oltre un quarto della popolazione supera i 65 anni. Uno studio, condotto dall’Università di Tsukuba, ha preso in esame proprio un campione di popolazione anziana per testare quali sono i fattori che aiutano a tenere la mente attiva.

Il campione, composto da 60 uomini di età compresa fra i 64 e 75 anni, ha mostrato che i soggetti che si adoperavano per mantenere una buona forma fisica avevano anche prestazioni mentali migliori.

Quando si è giovani i meccanismi mentali che regolano memoria a breve e lungo termine, la comprensione del linguaggio, il controllo inibitorio e la capacità di riconoscere gli oggetti, sono suddivisi fra emisfero destro e sinistro del cervello.

Quando si invecchia, l’efficienza cerebrale si riduce a causa del declino fisiologico e il cervello è costretto a riorganizzare le sue funzioni utilizzando entrambi gli emisferi per ogni compito. Questo riduce la sua efficacia.

Sottoponendo ai membri del campione un test in cui dovevano svolgere compiti che misuravano singole funzioni cerebrali e segnalavano attraverso una spettroscopia quali aree erano utilizzate per risolverli, i ricercatori hanno notato come i volontari che durante un’intervista preliminare avevano ammesso di svolgere regolare attività fisica avevano anche una maggiore funzionalità cerebrale dovuta alla suddivisone dei compiti cognitivi fra i due emisferi.

Questa ricerca, dunque, dimostra come tenersi in forma praticando esercizio fisico regolare può non solo migliorare e mantenere attivo il nostro corpo, ma diminuire drasticamente il decadimento cerebrale e quindi mantenere una buona memoria, una buona concentrazione e capacità cognitive più elevate.

Immagini: Copertina