I percorsi di mountain bike più belli della Toscana

I percorsi di mountain bike più belli della Toscana

La Toscana, con tutte le sue colline e i suoi declivi è probabilmente la regione migliore del centro Italia per dedicarsi alla mountain bike. Quasi tutti i percorsi più battuti dagli appassionati sono tracciati di campagna—le così dette strade bianche—ma esistono anche molti single track interessanti.

Non sempre, però, è facile orientarsi in questo grande complesso di tracciati che costeggiano vitigni, e si inerpicano sopra le splendide vallate della regione. Per questo motivo, abbiamo pensato di elencare i migliori cinque percorsi toscani di mtb, dall’Abetone fino alle Alpi Apuane.

Anello dell’Amiata

Questo trail è molto famoso perché ogni anno vi si tiene il Gran Fondo Re Ratchis, una delle gare professionistiche di mtb più famose d’Italia. È un un percorso di 35 km, molto impegnativo, che attraversa le faggete e i castagneti del monte Amiata—stretto fra la Val d’Orcia e la Val di Chiana—con quote che vanno dai 950 ai 1250 metri. È molto amato dagli appassionati di questo sport, perché è totalmente immerso nella natura, ed è possibile ammirare una campagna maestosa mentre si pedala.

mountain-1

Trail del monte Brugiana

Il monte Brugiana si trova al confine fra Massa e Carrara, stretto fra le Alpi Apuane, e conserva uno dei trail più particolari della regione. Il percorso è estremamente tecnico, pieno di salite e discese ripide, tipiche di queste zone montane che fiancheggiano il mare, ed è l’ideale per gli appassionati di enduro.

mountain-3

Massa Vecchia

Gli appassionati di pump track ameranno questo trail, lungo oltre 20 chilometri, che si trova a Massa Marittima. Costeggia i boschi rigogliosi di Massa Vecchia, in un percorso sinusoidale che è stato saggiamente tratteggiato per rappresentare un’eccellenza di questa disciplina. Ovviamente, però, per goderselo si deve essere abbastanza esperti.

mountain-2

Anello dell’Abetone

Uno dei più classici trail toscani è l’anello dell’Abetone: un tracciato di 40 chilometri che attraversa interamente una fiancata della montagna toscana. È molto impegnativo, ma probabilmente è anche il più affascinante perché ci sono diversa variazioni di percorrenza che si inoltrano nelle parti più impervie dei boschi. Il tratto più affascinante, però, è quello che attraversa il Ponte Sospeso, a Mammiano Basso. Il ponte è lungo 220 metri, alto oltre 40 metri, e rappresenta uno dei ponti pedonali più lunghi al mondo.

mountain-4

Trail di Punta Ala

L’area boschiva che si trova fra Castiglione Della Pescaia e Follonica è un vero e proprio parco naturale, ma al suo interno si trova uno dei tracciati di mtb più belli della Toscana. Periodicamente viene scelto per essere uno dei teatri delle European Enduro Series, perché tecnicamente è dotato di tutto: discese tecniche e veloci, tratti guidati, strappi in salita e sprint pedalati.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4