La prima stampante 3D in grado di creare caramelle gommose

La prima stampante 3D in grado di creare caramelle gommose

Hai presente La Fabbrica di Cioccolato? Quella in cui ogni elemento di arredo è fatto di dolci commestibili? Ecco grazie ad una recente invenzione, potrai farti da solo tutte le caramelle che vuoi con la forma che preferisci.

Si chiama Magic Candy Factory ed è una stampante 3D in grado di riprodurre caramelle gommose personalizzate.

Il prototipo è stato in fase di sviluppo, in una casa produttrice di Berlino, per oltre un anno, ed è in grado di stampare una varietà enorme di caramelle gommose in tempi brevissimi: dai tre ai dieci minuti massimo. Mentre i macchinari che vengono utilizzati dalle case dolciarie impiegano più di un’ora per arrivare al prodotto finito.

La stampante utilizza un particolare liquido gommoso alla frutta, e produce sette tipi di sapori e colori che, per adesso, possono essere modellati seguendo dieci forme preimpostate. Ma che ovviamente saranno aumentate con il tempo.

“Il vantaggio di una macchina del genere, oltre alla rapidità e alla facilità di utilizzo, è che rende consapevoli i consumatori, soprattutto i bambini, sugli ingredienti che si trovano nelle loro caramelle. Sulle quantità di zucchero e addensanti, ad esempio”, ha dichiarato il responsabile del progetto.

“Altre compagnie non sono state in grado di portare nulla di simile sul mercato”, ha continuato: “ma noi abbiamo trascorso molti mesi sviluppando questa tecnologia, per creare qualcosa che fosse al tempo stesso veloce, educativa e divertente.”

Anche se le applicazioni delle stampanti 3D hanno cominciato recentemente a dimostrare tutto il loro potenziale—vedi ad esempio l’azienda cinese in grado di realizzare un’intera abitazione in sole tre ore—questa tecnologia sembra veramente rappresentare il futuro di molti campi: consentendo di risparmiare denaro e tempo come mai prima.

Immagini : Copertina