Questi alimenti non sono sani come pensiamo

Questi alimenti non sono sani come pensiamo

Molte persone sono abituate a dare per scontato che alcuni alimenti siano sani, visto che sono sempre stati pubblicizzati come tali, o inclusi in diete depurative. Quando facciamo la spesa in realtà dovremmo essere più coscienti della reale natura di quello che acquistiamo, perché molti cibi che ci sembrano sani potrebbero non esserlo quanto crediamo.

Dovremmo sempre leggere le etichette di quello che acquistiamo, perché anche quei prodotti che ci sembrano genuini e naturali potrebbero essere trattati. “Light“, “senza zucchero“, “senza grassi idrogenati“, “arricchito di vitamine“: quando vediamo questi messaggi promozionali non limitiamoci a darli per scontati.

Questa è solo una piccola lista di alimenti che solitamente vengono considerati più sani dei prodotti alternativi di largo consumo, ma che potrebbero non esserlo quanto credi.

Margarina

La margarina è l’alternativa preferita da coloro che non amano utilizzare prodotti derivati da grassi animali come il burro per cucinare, e che considerano troppo calorico (e costoso) l’olio d’oliva. Oltre ad essere più economica, poi, la margarina fa parte di quegli alimenti considerati sani a prescindere: in realtà la lavorazione dei grassi vegetali per ottenere un prodotto solido potrebbe richiedere l’utilizzo di grassi idrogenati, grassi trans e oli vegetali, non esattamente salutari. Delle buone alternative al burro e alla margarina possono essere la crema di sesamo, la crema di mandorle, oppure l’avocado.

Cereali

Per cereali ovviamente non intendiamo quelli di origine biologica, a fiocchi, che sono fra gli alimenti più salutari, ma i comuni cereali che si acquistano confezionati al supermercato. Basta leggere le etichette per capire come questi cereali industriali contengano un alto livello di zucchero raffinato, per poi essere magari addizionati artificialmente con vitamine e sali minerali perché altrimenti non avrebbero alcun valore nutritivo.

sani-2

Formaggi light

I formaggi light fanno parte di tutti quegli alimenti che le persone che devono intraprendere una dieta dimagrante acquistano. Da come vengono pubblicizzati e messi sul mercato questi formaggi si presentano come poveri di grassi, ma basterebbe leggere bene le percentuali sulle etichette per accorgersi che non è così: hanno solo meno grassi rispetto agli altri formaggi, il che non significa che ne contengano pochi. Essendo poi prodotti di origine animale, naturalmente, contengo colesterolo.

Gallette

Che siano di riso o di mais le gallette che solitamente vengono acquistate nei supermercati sono di origine industriale: quindi anche in questo caso le etichette andrebbero lette con più criterio. Molte marche di gallette, infatti, utilizzano quantità di sale e zucchero per le preparazione abbastanza consistenti.

sani-3

Immagini: Copertina | 1 | 2