Questi cinque ristoranti rappresentano il futuro della gastronomia

Questi cinque ristoranti rappresentano il futuro della gastronomia

Negli ultimi anni la gastronomia ha avuto un ruolo di primo piano all’interno dell’opinione pubblica, grazie soprattutto a programmi televisivi e alla fama che alcuni dei migliori chef al mondo hanno ottenuto grazie ad essi.

Tutta questa attenzione ha accresciuto la consapevolezza riguardo alla cucina di ricerca: piatti innovativi che tentano di utilizzare il cibo per sollecitare il palato e i sensi.

Quali sono i ristoranti che rappresentano il meglio dell’innovazione gastronomica? Qui sotto puoi trovarne cinque, i cui piatti sembrano essere il futuro della cucina.

Minibar, Washington DC

L’esperienza di cenare in questo ristorante viene definita come “una delle più sorprendenti ed eccitanti del mondo”. La cucina dello chef, José Andrés, utilizza la chimica per ottenere sapori in grado di sorprendere il senso del gusto e di superarne i limiti.

Pakta, Barcellona

Questo ristorante spagnolo è in assoluto uno dei più famosi fra quelli che praticano la cucina Nikkei: gastronomia fusion che unisce la cultura giapponese e quella peruviana. Due opposti che si uniscono in una meravigliosa armonia.

Geranium, Copenhagen

Situato all’ottavo piano del Fælledparken, nel centro di Copenhagen, questo ristorante rappresenta il meglio che puoi trovare in Danimarca. La missione dello chef Rasmus Koefoed è quella di far vivere un viaggio sensoriale, attraverso i suoi piatti che per colori e composizioni ricordano dei quadri.

Central, Lima

Virgilio Martinez è considerato da molti critici come il migliore chef del Sud America. La sua cucina è connotata da un forte legame con la terra e rappresenta il connubio perfetto tra gli ingredienti della costa oceanica, delle Ande e della giungla. I suoi piatti sono vere e proprie immersioni nella cultura e nelle radici del Perù.

Restaurant A.T, Parigi

Aperto da pochi mesi, a firmare i piatti è Atsushi Tanaka, giovane chef formatosi alla scuola di Pierre Gagnaire. Malgrado si sia appena affacciato nel mondo della cucina stellata, i suoi piatti stanno già riscuotendo un’enorme attenzione per la loro estrema creatività.

Immagini: Copertina