Secondo questa ricerca dovresti dormire di più

Secondo questa ricerca dovresti dormire di più

Il sonno è una parte fondamentale del benessere degli esseri umani: quando dormiamo il nostro cervello si rigenera, e l’organismo ha modo di ripristinare un bioritmo equilibrato. A quanto pare, però, il lavoro e le esigenze quotidiane non consentono a molte persone di dormire abbastanza.

Secondo una ricerca mondiale—nominata dai responsabili The Rest Test—che ha coinvolto 18.000 persone provenienti da 134 paesi, circa il 68% della popolazione mondiale manifesta il bisogno di dormire di più.

La principale responsabile della ricerca, la dottoressa Felicity Callard della Durham University, ha dichiarato: “La ricerca non ha consentito soltanto di studiare le abitudini di veglia e di sonno dei partecipanti, ma di individuare una chiara associazione fra il giusto livello di riposo e un’alta manifestazione di benessere fisico.”

Oltre a questo, poi, la ricerca ha mostrato in modo evidente come coloro che manifestavano il bisogno di dormire di più, avessero anche maggiori probabilità di essere pigri e di avere piccoli deficit di attenzione durante la giornata.

Fra i quesiti del Rest Test, poi, c’era una sezione di quesiti mirati a chiarire quali fossero le attività che i partecipanti trovavano più riposanti durante la veglia. Fra queste c’erano innanzitutto la lettura e il tempo passato in famiglia: interessante soprattutto perché erano le attività che i soggetti lamentavano di non poter svolgere con costanza per mancanza di tempo.

“Questo”, ha continuato la dottoressa Callard, “dimostra che se vogliamo mantenere un buon livello di benessere non dobbiamo soltanto aumentare le ore di sonno e di riposo, ma anche il tempo che dedichiamo alle attività che amiamo.”

Imparare a saper gestire il proprio tempo, e prendersi il giusto tempo per riposare e coltivare quello che amiamo, è uno dei migliori modi per stare bene anche fisicamente.

Immagine via Flickr