Simon Pierro, il mago che usa un tablet

Simon Pierro, il mago che usa un tablet

Quasi tutti i maghi hanno dentro la tasca un mazzo di carte: è da lì che si comincia lo spettacolo. Quasi tutti però. Qualcuno ad esempio porta con sé il proprio tablet.

La conduttrice Ellen DeGeneres nel suo seguitissimo show ha una piccola rubrica di magia. In ogni puntata la vanno a trovare maghi da tutto il mondo che portano un sunto del loro talento e hanno a disposizione cinque minuti per mostrarlo.

Qualche puntata fa c’è stato Simon Pierro, un mago tedesco che ha fatto vedere cosa è in grado di fare con un tablet. Laureato al Karlsruhe Institute of Technology Simon ha unito felicemente la passione della tecnologia a quella della prestidigitazione. E il limite tra reale e virtuale diventa incredibilmente labile.

Nel video che puoi vedere qui sotto ci sono alcuni dei suoi giochi di magia, e la stessa Ellen mentre vi assiste rimane scioccata da quello che sta succedendo nel suo studio.

Simon è in grado ad esempio di spostarsi da una schermata all’altra della home del tablet e poi ritrovarsela in mano.

O con lo stesso principio, riesce a tirare fuori dallo schermo penne e cannucce. Si mette in contatto con un suo amico dall’altra parte dello schermo e comunica con lui in tempo reale versandogli un bicchiere di latte sulla testa.

Il gioco finale è strepitoso. Simon scatta una foto con due ragazze del pubblico e poi… non vogliamo rovinarti la sorpresa, quello che succede è magia allo stato puro, apparentemente senza trucchi.

4