Gli sport più strani praticati nel mondo

Gli sport più strani praticati nel mondo

Di recente, tra gli sport candidati alle Olimpiadi del 2020 hanno fatto la loro comparsa anche scacchi, bridge e tiro alla fune.

Che con un po’ di fantasia potrebbero diventare vere e proprie discipline olimpiche come è accaduto in passato per sport considerati ormai canonici.

Per l’occasione abbiamo pensato di stilare una lista degli “sport” più assurdi del mondo, in attesa che anche questi vengano proposti per le Olimpiadi del futuro.

Corsa con la sedia da ufficio

A chi svolge lavori sedentari viene spesso consigliato di praticare molto sport. Stare sempre seduti non fa bene alla salute. E allora c’è chi ha inventato lo sport perfetto.

Nato in Svizzera, le regole sono semplici: percorrere nel minor tempo possibile e restando seduti sulla sedia dell’ufficio una discesa di centinaia di metri.

Calcio in auto

Anche questo “sport” è perfetto per i sedentari. Anche se non proprio adatto per rimetterti in forma.

Si chiama car soccer. Due squadre, composte da sei macchine ciascuna, giocano in un enorme parcheggio. Una gigantesca palla rimbalza da un tettuccio all’altro e lo scopo del gioco è quello di fare gol portando la palla, tra scontri e dribbling, dentro la porta avversaria.

Il Gran Premio dei carrelli della spesa

È una parodia della iditarod, la corsa che si tiene in Alaska con i cani da slitta. Questa si gioca in squadre da cinque corridori che devono trascinare oltre il traguardo un carrello della spesa.

Il carrello è vuoto e può essere addobbato come si preferisce. Si tiene in tantissime parti dell’America, ma il ricavato di ogni evento va sempre in beneficenza.

Scacchi e boxe

La boxe e gli scacchi hanno sempre avuto molte cose in comune. Per entrambi i giochi sono necessarie la tattica e l’intelligenza. Così a qualcuno è venuto in mente di fonderli in un unico sport, inventando lo scacchipugilato.

Due sfidanti si affrontano alternando i round con una ripresa di boxe e una di scacchi. E così si può vincere per ko o per scacco matto. Esiste addirittura un’organizzazione, la WCBO, che disciplina gli incontri e organizza i campionati mondiali ed europei.

Stiratura estrema

Stirare perfettamente una camicia è già di per sé un’impresa. Farlo in condizioni estreme è lo sport più assurdo che si siano mai inventati.

Nato in Inghilterra, le regole per praticarlo sono elementari. Prendi l’asse da stiro, una camicia spiegazzata e valla a stirare in cima a una montagna o appeso a una macchina in corsa.

Immagine via YouTube