Le tappe più belle della We Run Rome

Le tappe più belle della We Run Rome

Negli ultimi mesi abbiamo parlato molto di running: ti abbiamo consigliato cosa ascoltare durante una corsa, il modo migliore per cominciare, le migliori superfici per correre ecc. Se ci hai seguito fin qui e hai trovato utili i nostri consigli, cosa c’è di meglio che metterli in pratica con la corsa che si terrà a Roma il 31 dicembre?

Stiamo parlando della We Run Rome, giunta quest’anno alla sua quinta edizione. Si tratta di una corsa di dieci chilometri competitiva e non. Le iscrizioni sono già cominciate, e dal primo dicembre ci sarà posto fino a esaurimento pettorali.

La bellezza della We Run Rome ovviamente è soprattutto nel percorso di gara. Tra vie e piazze della città eterne si percorrono dieci chilometri immersi tra bellezze storiche che rendono questa corsa unica al mondo. Vediamo alcuni degli scorci più suggestivi.

Terme di Caracalla

Si comincia da qui, dalle terme imperiali dell’antica Roma. Le più grandi della città dopo quelle di Diocleziano. Una miniera di tesori antichi, all’interno sono state ritrovate opere di importanza storica assoluta, come ad esempio il “mosaico policromo con ventotto figure di atleti” ora conservato nei musei vaticani.

caracalla

Teatro Marcello

Dedicato al nipote di Augusto che doveva essere il suo erede ma morì prematuramente. È uno dei più antichi teatri romani che abbiamo oggi al mondo: era in grado di ospitare più di 15mila spettatori.

teatro marcello

Piazza Venezia

La via del Teatro Marcello si dirama da una delle piazze più famose di Roma: piazza Venezia. Al centro si trova il Vittoriano, monumento a Vittorio Emanuele II, dove si trova l’altare della Patria. È un luogo storico amato o odiato da tutti i romani, vista la sua architettura in netto contrasto con il resto della zona.

venezia

Piazza del Popolo

Ricca di luoghi di interesse, ci sono addirittura tre chiese, la grande piazza è una delle più belle della capitale. Dal XI secolo fino al 1870 i lavori architettonici all’interno della piazza l’hanno arricchita di meraviglie. Da qui partono le strade più famose dello shopping capitolino, via del Babbuino via del Corso.

piazza del popolo

Piazza Barberini

Piazza elegante con al centro la splendida “fontana del tritone” realizzata da Bernini su commissione del papa Barberini. È tornata di moda, in tempi recenti, per essere lo scenario indimenticabile della Dolce Vita, il capolavoro di Federico Fellini. Da qui parte infatti la celebre via Veneto.

piazza barberini

Immagini | Copertina | Terme di Caracalla | Teatro Marcello | Piazza Venezia | Piazza del Popolo | Piazza Barberini