Alcuni consigli per venire sempre bene in foto

Alcuni consigli per venire sempre bene in foto

Ora che i social network sono entrati a far parte integrante della nostra vita quotidiana, le foto che carichiamo su Facebook o Instagram sono diventate un modo per esprimere se stessi. A qualcuno potrà sembrare una cosa un po’ superficiale, forse, ma la verità è che a tutti piace venire bene nelle foto.

Spesso siamo piuttosto insoddisfatti del nostro aspetto in foto, siamo convinti di venire sempre male: abbiamo un’aria poco naturale e spontanea, e non sappiamo come assumere una posa ideale per migliorare le nostre foto.

Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare un piccola guida, divisa in sei punti, con alcuni facili consigli per cercare di venire sempre bene.

Non essere troppo rigido

Se c’è una cosa che ti fa apparire male in foto, è la mancanza di naturalezza: quindi cerca sempre di assumere una postura armoniosa prima di uno scatto. Niente di eccessivo: una posa comoda e flessuosa. In generale ricordati sempre di non essere rigido come se ti stessi mettendo in posa per una foto tessera.

Cerca di sfruttare la prospettiva

Mettersi sempre in posa frontale di fronte ad una macchina fotografica rende le foto innaturali: cerca sempre di metterti in modo che il tuo corpo sia esposto di tre quarti prima dello scatto.

Posiziona bene le mani

Un fattore che spesso viene tralasciato nelle foto è la posizione delle mani: mai tenerle rigidamente lungo il corpo o in tasca. Cerca però di non esagerare e di posizionarle naturalmente.

Inclina le spalle

Quando ti posizioni di fronte all’obbiettivo, cerca di inclinare la linea delle spalle in modo che una sia più in basso rispetto all’altra. Questo farà sì che la tua esposizione sia migliore.

Piega leggermente un ginocchio

Sempre per non risultare troppo rigidi, è meglio cercare di fare in modo che le gambe non siano entrambe nella stessa posizione. Quando ti metti in posa per una foto piega leggermente la gamba più esposta.

Mostra il volto

Anche se il corpo deve essere posizionato di tre quarti rispetto all’obiettivo, il volto deve sempre essere esposto totalmente: le foto di profilo non ti valorizzano.

Immagini: Copertina