Questo video ci mostra cosa significa soffrire di dislessia

Questo video ci mostra cosa significa soffrire di dislessia

Spesso quando dobbiamo comprendere una determinata malattia e quello che si prova a soffrirne abbiamo delle difficoltà ad immedesimarci. Possono spiegarcelo a voce ma per capire davvero cosa significhi non è abbastanza.

Da un po’ di tempo ci siamo concentrati ad esempio sulla depressione, provando a condividere con te tutti i video, le ricerche e le simulazioni che possono aiutare a “provarla sulla propria pelle” anche se non ne soffriamo. Un procedimento di questo tipo è necessario per sensibilizzare l’opinione pubblica al problema.

Un altro disturbo assai diffuso è quello della dislessia. Classificata tra i DSA, i “disturbi dell’apprendimento”, la dislessia si manifesta principalmente nella difficoltà a leggere velocemente e correttamente un testo, oltre che a elaborare e comprendere quello che si legge. La dislessia però può anche manifestarsi nello scrivere o nel calcolo.

In Italia la dislessia è ancora poco conosciuta, ma si stima che ne soffra almeno un alunno per classe. Spesso con i bambini piccoli è difficile accorgersi di questo problema, pensando che sia soltanto una difficoltà passeggera che passa con il tempo e lo studio. Molte volte il disturbo non viene neanche diagnosticato e questo porta a difficoltà sempre maggiori.

Per sensibilizzare a questo problema, lo svedese Victor Widell ha creato una simulazione di un testo così come lo vede un dislessico, pubblicando una GIF animata sul suo blog. 

Nel testo (riprodotto qui in forma di video), le lettere si sovrappongono e si spostano invece che stare nel giusto ordine. Questo rende impossibile la lettura. Ovviamente questa è soltanto una delle possibili manifestazioni della dislessia, ma ci aiuta a capire meglio cosa si provi a soffrirne e, soprattutto, comprendere le difficoltà che si riscontrano in ogni momento della giornata.

Immagine via Flickr