Un'ora di yoga a settimana aiuta a combattere lo stress

Un'ora di yoga a settimana aiuta a combattere lo stress

Lo yoga è una pratica antichissima, attestata in India nel V secolo a.e.v. Oggi, nell’uso contemporaneo che se ne fa, è diventato sinonimo di esercizio e meditazione

Un concentrato di forza, flessibilità e respirazione per aumentare il benessere fisico e mentale di chi lo pratica. Le due componenti principali dello yoga sono la postura e la respirazione.

Secondo uno studio condotto dalla dottoressa Jennifer Hirshfeld-Cytron dell’Università dell’Illinois, lo yoga avrebbe reali benefici sui pazienti affetti da ansia. 45 minuti di yoga a settimana sono in grado di abbassare i livelli di stress fino al 20%.

Lo studio fa parte di una ricerca ancora più ampia che si è interessata delle coppie che stanno intraprendendo la fecondazione in vitro. La pratica dello yoga aiuterebbe queste coppie spesso in difficoltà proprio a causa dello stress che la fecondazione assistita comporta.

I ricercatori del centro di fertilità dell’Illinois sono convinti che anche soltanto una volta a settimana lo yoga sarebbe utile: “Abbiamo riscontrato una diminuzione di ansia dei pazienti che utilizzavano il programma di yoga. In chi invece non lo praticava è stato registrato un evidente aumento dell’ansia“. Lo yoga aiuterebbe quindi non soltanto ad alleviare lo stress ma consentirebbe anche di continuare il trattamento.

Il dottor Stuart Lavery, del dipartimento di medicina presso l’Hammersmith Hospital di Londra, ha descritto i risultati come “promettenti“, d’altra parte “tutto ciò che aiuta i pazienti ad affrontare un momento difficile”, ha detto: “non può che essere una cosa buona“.

Immagine via Flickr