Quest'artista ha disegnato su una Moleskine i momenti più belli dei suoi viaggi

Quest'artista ha disegnato su una Moleskine i momenti più belli dei suoi viaggi

I taccuini della Moleskine sono diventati nel tempo ottimi compagni di viaggio di artisti e scrittori. Gli attuali taccuini sono stati creati sullo stampo delle agende su cui scriveva Bruce Chatwin, il grande scrittore e viaggiatore britannico, Wilde ed Hemingway.

Piccoli e tascabili sono comodi per abbozzi o appunti, ma possono anche fungere da tela per quadri compiuti, come quelli realizzati dall’artista americana Missy H. Dunaway. I dipinti di Dunaway sono esposti in numerose gallerie d’arte negli Stati Uniti ma anche in Europa, a Berlino e nel Regno Unito.

[advertise id=”hello-amazon”]

Qualche anno fa, Missy ha vinto un assegno di ricerca per studiare arte e tessuti turchi. La lunga ricerca ha visto l’artista spostarsi da un paese all’altroNew York, Parigi, Istanbul ma anche Marocco e la Cappadocia. Questo essere perennemente in viaggio l’ha avvicinata alla Moleskine (comoda da portare con sé durante gli spostamenti in taxi, in battello o in macchina) su cui ha iniziato a disegnare tutta la bellezza che la circondava.

moleskine-3

Come se portasse con sé una macchina fotografica Missy ha disegnato profili di moschee, dervisci che ballano, lunghe strade assolate e i finestrini di un battello nel mar di Marmara.

moleskine-2

Insieme alle immagini Missy ha riportato su alcuni di questi “quadri” anche dei pensieri. L’idea di accoppiare immagini e parole rende il suo progetto ancora più poetico ed evocativo.

Nel quartiere di Cihangir, a Istanbul, Missy scrive: “Ho chiamato Ceren per farmi dare delle indicazioni. Mi ha detto di girare all’angolo con il gatto con gli occhi blu. Ha funzionato”.

moleskine-4

Sulla tela dedicata a Istanbul appunta: “È da tre mesi che non faccio un sogno. Ma finché passerò le mie ore di veglia a Istanbul i sogni non mi mancheranno”.

moleskine-5

La bellezza delle sue opere è accresciuta anche dal particolare formato sul quale sono riprodotte. Le due pagine appaiate, come in un libro, danno maggiore profondità. Nascondendo tra le pieghe della Moleskine frammenti di viaggio e di vita. Le stampe di queste sue “fotografie a colori acrilici” possono essere acquistate online.

Immagini via Instagram