Bimba di 4 anni risponde come un'adulta al compagno che le dice 'brutta'

Bimba di 4 anni risponde come un'adulta al compagno che le dice 'brutta'

Sentiamo spesso parlare di bullismo, un incubo per centinaia di bambini e adolescenti, sia nella vita reale che in quella virtuale. Difficile, quando si è piccoli, riuscire a difendersi, sia fisicamente che verbalmente dagli attacchi dei coetanei. Eppure, una bambina di soli quattro anni è riuscita a zittire, con una risposta alquanto tagliente, e soprattutto senza offendere, un bambino che le aveva dato della “brutta”.
Nonostante la giovanissima età, la piccola Siahj Chase ha dimostrato di non avere problemi di autostima, a raccontarlo la mamma Sonya in un articolo riportato dall’Huffington Post Usa.
La mamma rivela nell’intervista che sua figlia, soprannominata Cici, è molto sveglia e a dimostrarlo riporta il dialogo avvenuto tra lei e il compagno maleducato. Dopo averle chiesto com’era andata la giornata, la bambina le ha spiegato l’accaduto e la mamma ha registrato tutto postandolo in un video su Facebook.
“Cosa è successo oggi a scuola?” – le chiede Sonya.

Cici risponde: “Oggi un bambino a scuola mi ha detto che sono… brutta”.

“E tu cosa hai detto?” le chiede ancora la madre.

Gli ho detto: “Non sono mica venuta qui per parlare di moda. Sono venuta qui per imparare, non per essere carina” – aggiungendo-, “Il ragazzino mi ha detto che avevo un brutto aspetto, e io gli ho detto: “Hai mai guardato in uno specchio ultimamente? Bye bye, ci vediamo, mi stai facendo arrabbiare”.

Insomma,un esempio, non solo per l’intelligenza nella risposta di fronte ad un attacco così basso e meschino, ma nella capacità di non lasciarsi prendere dall’emotività, nonostante l’età lo consentisse; la mamma ha aggiunto sui social: “Ho letto un sacco di commenti scritti dalla gente, voglio dire grazie a tutti quelli che hanno detto cose carine ed incoraggianti sul suo conto. Gliene ho letto qualcuno e lei ha sorriso e ridacchiato”.