Ciascuno di noi è circondato da una nuvola di batteri personale

Ciascuno di noi è circondato da una nuvola di batteri personale

La notizia per quanto sia importante non è proprio delle più carine. Ovunque tu vada, qualsiasi cosa tu faccia ad accompagnarti, inseparabile, c’è un alone di batteri.

Si tratta di un’impronta biologica composta da milioni di batteri che ci rendono in qualche modo unici.

A scoprire queste nuvole sono stati i ricercatori della Università dell’Oregon che hanno scoperto questo microbioma che ogni individuo, in ogni momento, mantiene attorno a sé.

Il primo test effettuato dai ricercatori ha scoperto la nuvola, il secondo ha isolato e analizzato la traccia dei batteri. L’articolo è stato pubblicato sulla rivista PeerJ.

Nel primo esperimento ogni partecipante doveva restare seduto per quattro ore digitando su un laptop mentre un filtro dell’aria catturava la nuvola di batteri. Sul pavimento alcuni speciali raccoglitori facevano altrettanto. Dopo aver visto la quantità di materiale raccolto i ricercatori hanno deciso di fare un secondo esperimento, ripetendolo senza filtri d’aria, con molti più partecipanti e solo per 90 minuti. La scoperta è stata più grande di quello che si aspettavano.

Gli scienziati sapevano che alcuni batteri sono onnipresenti negli esseri umani, come lo Streptococcus, presente per lo più nelle vie aeree, e il Propionibacterium che si trova sulla pelle. Per gli altri milioni di batteri invece è stato scoperto che la coesistenza varia da individuo a individuo. Oltre 14 milioni sono le sequenze possibili di batteri.

“Ci aspettavamo delle differenze, ma non che ogni singola nuvola fosse differente dall’altra”, ha detto James Prato, della Biology and the Built Environment Center dell’Università di Oregon. “In un solo centimetro di pelle si possono trovare migliaia di batteri”.

Questa sensazionale scoperta da una parte darà una maggior comprensione del modo in cui si diffondono le malattie, e dall’altra, sono convinti gli autori dello studio, permetterà di provare senza più dubbi la presenza di una tale persona in un luogo dove per esempio è stato commesso un crimine.

Immagine via YouTube