Cinque cartoni animati che puoi gustarti su Netflix anche se sei adulto

Cinque cartoni animati che puoi gustarti su Netflix anche se sei adulto

Non devi necessariamente essere un bambino o un adolescente per goderti i cartoni animati. Alcune serie (ormai dei classici) per adulti, come I Simpson, hanno lanciato un grande filone di epigoni: con un pubblico enorme. Per questo, Netflix sta investendo fortemente su questo settore.

Dissacranti, divertenti, e spesso anche sceneggiati con la stessa minuzia di un vero e proprio film. Vediamone insieme cinque, fra quelli che puoi gustarti al momento sulla piattaforma.

Bojack Horseman

È probabilmente la seria animata di maggior successo degli ultimi anni. L’esempio migliore di come anche con un cartone animato si possa raccontare una storia sfaccettata e complessa.

Ambientato in un mondo semi-fantastico in cui esseri umani e animali antropomorfi coesistono all’interno della società, racconta le avventure di Bojack: un cavallo che in passato ha avuto un breve momento di successo TV. E che adesso vive di rimpianti, e amarezze, conducendo una vita disordinata.

Caratterizzata da un umorismo intelligente e cinico, questa serie è sicuramente un titolo imperdibile per tutti gli amanti del genere.

Final Space

Uscita lo scorso 20 luglio in Italia, è stata presentata come la grande novità del momento. E infatti ha riscosso un grande successo, tanto che è già prevista una seconda stagione in uscita per il 2019.

Racconta la storia di Gary, un esploratore spaziale che si trova prigioniero su una navicella-carcere da ormai cinque anni. Insieme al suo amico Mooncake ha un sogno: riuscire a scoprire se esiste un limite all’estensione dell’universo. È una serie con un umorismo molto tagliente e cinico, che in qualche modo ricorda Futurama.

Rick & Morty

Insieme a Bojack Horseman, questa serie sci-fi è stata la più apprezzata degli ultimi anni. Divertente, avventurosa, e con una comicità mai inelegante. Racconta le avventure dello scienziato Rick Sanchez, che è in grado di trasportare lui e il nipotino Morty in universi paralleli. Fra colpi di scena e trovate esilaranti. Ogni puntata riserva grandi sorprese insomma, ma anche spunti scientifici degni di un documentario.

Big Mouth

Questo è in assoluto uno dei cartoni animati più irriverenti fra quelli disponibili su Netflix. Incentrata sulla storia di un gruppo di pre-adolescenti che si devono confrontare con i problemi della pubertà accompagnati dai “mostri dell’adolescenza” Maurice e Connie.

La serie si distingue per dei dialoghi molto diretti ed esilaranti, frutto del talento di Andrew Goldberg. Il co-autore de I Griffin che ha dichiarato di aver dato il meglio di sé in questa nuova serie uscita lo scorso settembre.

Archer

Esilarante parodia dei vecchi film di spionaggio, questa serie animata ti stupirà per la caratterizzazione dei personaggi e l’utilizzo di una comicità acida e talvolta esagerata (ma mai banale). Racconta le avventure di un gruppo di agenti segreti improbabili—spesso al limite del demenziale—, capitanati dall’agente Archer. Parodia smaliziata degli aspetti più iconici di 007.

Ovviamente Archer è il contrario di James Bond: festaiolo e poco sveglio, il suo modo di condurre le missioni è al limite del grottesco. E proprio per questo la serie si è distinta come una delle più divertenti fra quelle disponibili su Netflix.

Immagini: Copertina