La storia di Curt Harper, il ragazzo autistico diventato leggenda del surf

La storia di Curt Harper, il ragazzo autistico diventato leggenda del surf

Talvolta, capita di imbattersi in storie veramente commoventi e in grado di essere di esempio per gli altri: storie che testimoniano come le difficoltà possano essere superate.

Come quella di Curt Harper, un uomo affetto da autismo, che nonostante questo è diventato una leggenda del surf.

All’età di due anni a Curt fu diagnosticato l’autismo, e la situazione era così preoccupante secondo i medici che ai genitori venne consigliato di internarlo.

Ma il padre e la madre di Curt non avevano intenzione di fare una cosa del genere e hanno cresciuto felicemente Curt nel sud della California, portandolo spesso in spiaggia, dove il bambino rimaneva per ore a guardare i surfisti che cavalcavano le onde.

1

A dieci anni Curt chiese al padre di poter iniziare a prendere lezioni di surf, e quest’ultimo, senza pensarci un minuto di più, disse di sì. “È stata la decisione migliore che abbia mai preso per Curt,” ha ricordato il padre.

Una volta diventato abbastanza bravo, Curt iniziò ad insegnare a surfare ai bambini del suo quartiere, e ad accompagnarli al mare quando i genitori non potevano. Inizialmente non fu facile convincere i genitori delle capacità di Curt, ma man a mano che i bambini seguivano le sue lezioni, tutti potevano notare quanto fossero coinvolti e felici di poter passare qualche ora sulle onde con lui.

Da allora, Curt ha insegnato surf ad una miriade di bambini californiani, e fra questi c’è anche il noto surfista Dave Reynolds.

“Ogni generazione di bambini amanti del surf nel sud della California ha surfato con lui. Curt è famoso,” ha rivelato Reynolds.

E in effetti, Curt è una vera e propria leggenda del settore: ha lavorato 17 anni per la William Morris Endeavor, un’agenzia di scouting per i giovani talenti del surf.

Ma il surf non è la sua unica passione: Curt sostiene di conoscere alla perfezione tutto il sistema ferroviario degli Stati Uniti, e dice che se non avesse seguito questa sua passione, il suo sogno sarebbe stato quello di fare il poliziotto.

Recentemente, Brendan Hearne ha deciso di girare un documentario sulla sua vita. In modo che tutti conoscano questo straordinario surfista della California meridionale.

Immagini: Copertina | 1