Questo designer ha trasformato in realtà le invenzioni dei bambini

Questo designer ha trasformato in realtà le invenzioni dei bambini

Quando eri bambino, ti è mai capitato di disegnare un’invenzione geniale? E poi di non essere preso in considerazione perché troppo piccolo?

A questa sorta di ingiustizia ha cercato di rimediare il designer britannico Dominic Wilcox che, insieme all’associazione The Cultural Spring, ha tradotto in realtà ben 60 invenzioni dei bambini a cui aveva chiesto di disegnare ciò che passava loro per la testa.

In questo modo è nato il progetto Inventors!, e qui di seguito puoi scoprire alcune invenzioni davvero uniche.

Lo spazzolino con dentifricio incorporato

Per chi non ha mai voglia di chiudere il tappo del dentifricio, il dodicenne Henry Hughes ha inventato un marchingegno molto comodo. In sostanza, all’interno di uno spazzolino elettrico, un apposito contenitore farà fuoriuscire sulle spatole del dentifricio ogni volta che si premerà un bottone.

inventor dentifricio 2

Il monopattino familiare

Questo strano mezzo di trasporto è stato ideato da Wendy Ridley, di 9 anni. Per funzionare, però, la sua invenzione ha bisogno della collaborazione di un’intera famiglia. Infatti, solo “quando tutti spingono,” inizierà a muoversi.

monopattino 2

La forchetta per raffreddare il cibo

L’invenzione di Ameliya Liddle, di soli 6 anni, consiste in una semplice forchetta, ma con l’aggiunta di una piccola ventola per raffreddare il cibo. Una minuscola modifica che in un sol colpo, però, ha risolto l’annosa questione dei cibi troppo caldi e la spiacevole sensazione di ustionarsi la lingua.

inventors forchetta 2

Il binocolo per guardare all’indietro

Per vedere in ogni momento quello che potrebbe perdersi alle sue spalle Alex Dickens, 11 anni, ha pensato a questo binocolo “al contrario”. All’interno dell’invenzione, un sistema di specchi fa in modo che questo possa accadere.

inventors binocolo 2

Il telefono per disabili

Ma le idee geniali possono arrivare pure quando si è un po’ più grandi. Dominic, infatti, ha deciso di realizzare anche l’invenzione di Colin Salmon, di 54 anni. La sua idea consiste in una cabina telefonica molto più larga del normale per contenere una sedia a rotelle e al cui interno un braccio robotico si allunga per porgere la cornetta al cliente. Un’invenzione davvero nobile.

inventor disabile 2

Tutte le foto via