El Ateneo, l'antico teatro argentino trasformato in una libreria

El Ateneo, l'antico teatro argentino trasformato in una libreria

La riqualifica degli edifici abbandonati o in disuso nelle nostre città è una priorità fondamentale: per questo motivo gli esempi positivi sono rotte da seguire e prendere come modello. In questo senso si è contraddistinto il progetto che, nel 2000, ha reso possibile la trasformazione di un vecchio teatro in una bellissima libreria.

La trasformazione di luoghi pensati per ospitare eventi o attività di tutt’altro genere in librerie è molto in voga ultimamente: perché unisce la riqualificazione e la bellezza di poter passare qualche ora immersi fra i libri in uno scenario suggestivo.

In questo caso si è trattato di un teatro di Buenos Aires, in Argentina, risalente al 1919, che all’inizio del nuovo millennio è stato riconvertito nella libreria El Ateneo Grand Splendid, che ogni anno registra oltre un milione di visitatori.
Tutti coloro che l’hanno visitato riferiscono che camminare tra le balaustre e i loggiati trasformati in scaffali pieni di libri sia un’esperienza davvero unica.

Nel 2008, inoltre, El Ateneo è stata nominata come seconda miglior libreria del mondo dal Guardian. E questo testimonia bene come i progetti di questo tipo—anche quando è difficile rinunciare a monumenti che, anche se del tutto abbandonati a se stessi, consideriamo ancora storici—possano aiutare la città a rianimare certe zone e attirare turisti.

Immagini: Copertina