Questo fotografo immortala paesaggi ad alta quota con i droni

Questo fotografo immortala paesaggi ad alta quota con i droni

Ormai Instagram è la grande vetrina che permette ai diversi artisti del globo di farsi conoscere dal grande pubblico. A riprova di ciò, qualche tempo fa ti abbiamo mostrato alcuni profili di esteti italiani talentuosi, l’account che mette al posto dei loghi le calorie contenute nei cibi, la gallery della coppia diventata nota perché ad ogni scatto si tiene per mano.

Oggi, però, vogliamo parlarti di un altro artista seguitissimo grazie alla commistione della visibilità permessa dai social network e il talento innato. Si tratta di Gabriel Scanu, un fotografo australiano con più di 85mila seguaci sul suo profilo Instagram. La particolarità dei suoi scatti? Sono delle riprese di panorami mozzafiato australiani ripresi dall’alto grazie all’ausilio dei droni.

droni scanu 8

Nelle sue fotografie si possono osservare dall’alto tutte le meraviglie del sesto paese più grande del mondo: l’oceano, le foreste, le strade, gli individui che sembrano dei puntini. “La cosa che amo di più della fotografia coi droni è il fatto che è possibile catturare un panorama da un punto di vista del tutto nuovo”, ha spiegato Gabriel. “Per me questo è un concetto molto interessante e consente di visualizzare i paesaggi sotto una luce completamente diversa.”

L’idea di fotografare utilizzando dei droni è venuta a Gabriel quando suo padre, direttore della fotografia di professione, ne ha comprati due per lavoro. Gabriel, comprati i suoi, ha quindi iniziato a immortalare ad alta quota i paesaggi dell’Australia del sud, di Sydney, Melbourne e altre località che visita quando è in viaggio.

droni scanu 6

droni scanu 10

scanu 3

droni scanu 11

Immagini via Instagram