Come seguire gratis i corsi delle più prestigiose università americane

Come seguire gratis i corsi delle più prestigiose università americane

La formazione universitaria online è in grande ascesa. E non solo sulle piattaforme prettamente telematiche, ma anche da parte di atenei prestigiosi e ambiti. Come quelle che fanno parte dell’Ivy League: le università americane più importanti della costa est.

Per cercare di sfruttare il potenziale di internet, e di diffondere il sapere, queste università hanno deciso di mettere a disposizione degli utenti di tutto il mondo alcuni dei loro corsi gratis. In totale, le otto università hanno caricato online 300 corsi universitari, composti da lezioni-video in lingua inglese. Spaziando in vari campi di studio: arte, design, lettere, ingegneria e molti altri. Seguire questi corsi non equivale a ottenere una laurea, ma è una fonte di sapere preziosa.

Cos’è l’Ivy League

L’Ivy League è un titolo che raggruppa otto fra le più importanti università americane. Note anche come Ancient Eight, queste università risalgono al periodo delle Tredici Colonie. Sono atenei privati, che effettuano una selezione spietata, ma che offrono il più alto livello di formazione.

Le otto accademie che fanno parte dell’Ivy League sono Brown UniversityCornell UniversityColumbia UniversityDartmouth CollegeHarvard, Princeton, Yale e University of Pennsylvania.

Queste università hanno formato alcune delle menti più importanti degli ultimi secoli. Da grandi imprenditori, a scienziati, a presidenti degli Stati Uniti. E soprattutto vi insegnano grandi luminari in tutte le discipline. I dipartimenti di ricerca sono fra i più avanzati del mondo, e nelle classifiche delle migliori facoltà quelle dell’Ivy League occupano sempre i primi posti.

I corsi a disposizione

Sul sito Class Central sono contenuti tutti i corsi disponibili, raggruppati per ateneo o per ambito di interesse. Basta effettuare l’iscrizione, e scaricare le lezioni. Per poi seguirle comodamente come e quando si vuole. Un lusso se ci si pensa: poter assistere alle lezioni dei migliori insegnanti del mondo, senza spendere niente. Oppure versando una minima quota di iscrizione per il download.

Stiamo parlando di corsi universitari tenuti da professori che insegnano in università dai costi esorbitanti: anche se non consentono di poter ottenere una laurea, è un’occasione unica.

I corsi, come già detto, si suddividono in diversi ambiti. Ci sono 49 corsi di scienze sociali, come il corso di Moral Foundations of Politics di Yale, fra i più famosi corsi di politica del mondo. Poi corsi preliminari di legge, come An Introduction to American Law, che getta le basi sul sistema legislativo americano.

Poi ci sono corsi di informatica. Fra cui un interessantissimo seminario sul funzionamento dei Bitcoin e delle criptovalute: Bitcoin and Cryptocurrency Technologies. Oppure corsi classici di programmazione, come l’introduzione alle strutture di base dei software: Computer Architecture, insegnata a Princeton.

Per gli amanti della letteratura, poi, ci sono occasioni di grandissimo interesse. Lezioni di mitologia greca e romana (Greek and Roman Mythology), corsi sulla poesia contemporanea (Modern & Contemporary American Poetry), oppure percorsi di lingue tecniche, come ad esempio l’approfondimento sul linguaggio giornalistico (English for journalism).

Ma ci sono anche lezioni di medicina (anche odontoiatrica), economia, storia, ingegneria, matematica e psicologia. Fra cui anche seminari per la crescita personale, come quello sulla capacità di negoziazione durante i conflitti interpersonali (Introduction to Negotiation: A Strategic Playbook for Becoming a Principled and Persuasive Negotiator).

Insomma, ci sono corsi per approfondire ogni ambito di interesse. E magari ampliare le proprie conoscenze anche se si è già laureati.

Immagini: Copertina