Karen Libecap dipinge quadri della grandezza di una moneta

Karen Libecap dipinge quadri della grandezza di una moneta

Negli ultimi tempi ti abbiamo mostrato molti esempi di come il mondo dell’arte sia vasto, e come le tecniche per realizzare le proprie opere ed esprimersi siano le più disparate.

[advertise id=”hello-amazon”]

C’è chi ad esempio per dipingere utilizza il caffè, e tutte le sue sfumature, per ricreare splendide immagini piene di fantasia; e chi invece sfrutta la forza bruta e realizza i propri dipinti prendendo letteralmente a pugni la tela.

Ma ovviamente le declinazioni attraverso cui un artista raggiunge il suo scopo non si fermano esclusivamente ai materiali sfruttati o alla differenziazione delle tecniche: esistono anche artisti che sono in grado di sorprendere con immagini convenzionali, con mezzi convenzionali, ma attraverso una prospettiva diversa.

Come Karen Libecap, un’artista americana che è diventata nota per la sua incredibile capacità di dipingere opere particolareggiate e minuziose, ma della grandezza di una moneta. Se non più piccole.

I suoi soggetti non hanno fondamentalmente niente di particolare: sono semplici illustrazioni di animali, oggetti, e personaggi appartenenti alla cultura pop. Ma la cosa strabiliante è che, nonostante dipinga a mano, ogni immagine sembra realizzata in un formato più grande per poi essere ridotta con un programma di photoediting.

1a_0

Ogni miniatura è piena di particolari che sembrano impossibili da ricreare se stai dipingendo un’immagine di grandezza inferiore ai due centimetri. E che fanno intuire lo straordinario talento tecnico della Libecap, e il suo amore per i dettagli.

“Sono sempre rimasta ammirata dai colori e dalle forme che mi circondano, e dal cercare di catturarli con approccio realistico, che ricordi una fotografia,” ha dichiarato Karen.

In effetti, se dai un’occhiata alle sue opere, è proprio questo che ti verrà in mente: una serie di minuscole fotografie nitide, realizzate a mano.

Immagini: Copertina | 1