La fidanzata parla nel sonno, e lui trascrive tutto

La fidanzata parla nel sonno, e lui trascrive tutto

Ti è mai capitato che qualcuno ti tenesse sveglio per tutta la notte mentre parlava ininterrottamente nel sonno?

Quelle frasi sconclusionate e senza collegamento a volte sono molto divertenti da ascoltare. Così divertenti che a volte viene quasi voglia di registrarle.

È esattamente quello che è successo a un ragazzo americano, che dopo l’ennesima notte in cui la fidanzata inscenava un monologo nel sonno ha deciso di tenere una specie di diario, trascrivendo tutte le frasi che lei pronunciava.

sogni

Dopo qualche settimana ha deciso di pubblicare le più strane e divertenti su Reddit, e ben presto gli altri lettori del forum hanno dato via a una battaglia di commenti ironici sotto al suo post.

In effetti le frasi articolate nel sonno dalla sventurata fidanzata sono esilaranti, ma anche molto interessanti: perché rendono bene l’idea di quanto siano strani e senza senso certi sogni.

Fra le più belle ci sono “mi servono degli altri piedi” e “è come se avessi una tastiera addosso“; ma ogni frase è magicamente priva di senso.

In realtà questo ragazzo non è il primo che tenta una cosa del genere: una ragazza, ad esempio, ha registrato con il telefono i discorsi astrusi del proprio fidanzato per 6 mesi, pubblicandoli poi su Snapchat.Una volta messo al corrente della cosa, il fidanzato è rimasto sia imbarazzato che sbalordito dalle proprie parole: “non sembra nemmeno la mia voce”.

In effetti l’idea potrebbe rivelarsi molto più interessante di quello che appare: oltre a un simpatico scherzo per persone involontariamente loquaci, registrare le parole pronunciate durante il sonno è un modo molto più diretto per interpretare i sogni. E sicuramente molto più divertente rispetto a tante guide incomprensibili.

Immagine via Flickr