Le dieci copertine di libri più famose e belle di sempre

Le dieci copertine di libri più famose e belle di sempre

Chi l’ha detto che “i libri non si giudicano dalle copertine“? Abbiamo sentito questo adagio tantissime volte, fin da quando eravamo piccoli e davanti agli scaffali di una libreria rimanevamo estasiati nel vedere quei colori e quelle immagini così suggestivi.

È vero, non si possono giudicare i libri dalle copertine, ma a volte, si può ammettere tranquillamente, alcune belle copertine invogliano ad aprire il libro, a sfogliarlo, a vedere “cosa contiene” e comprarlo.

Da sempre, le case editrici hanno avuto un occhio di riguardo per i grandi scrittori, e così sulle copertine dei loro libri si sono ritrovati lavori artistici di pregio. In questa lista puoi trovare le 10 copertine di libri, in edizioni originali, tra le più belle e famose di sempre.

fitzgerald

Il Grande Gatsby

Romanzo del 1925 di Francis Scott Fitzgerald. L’artista che ha disegnato la splendida copertina aveva terminato il lavoro prima di Fitzgerald. Una volta vista lo scrittore aveva manifestato tutta la sua gioiaHemingway invece la odiava.

Arancia Meccanica

Romanzo del 1962 di Anthony Burgess che ha avuto notorietà grazie alla trasposizione cinematografica di Kubrick. La copertina, opera di David Pelham, è diventata presto iconica, riassume perfettamente lo stile, l’atmosfera, la lingua e l’universo di Alex e drughi.

salinger

Il Giovane Holden

Salinger è sempre stato molto severo nella scelta delle copertine dei suoi romanzi. Dovevano essere minimaliste: nomecognome e titolo. Stop. Niente citazioni, né biografia. Insieme a Pynchon è stato lo scrittore più riservato della storia della letteratura moderna. Eppure questa copertina realizzata da Michael Mitchell gli piaceva moltissimo anche se aveva rifiutato di firmarne una copia allo stesso artista.

ellison

L’uomo invisibile

Romanzo pubblicato nel 1952 da Ralph Ellison per i tipi di Random House. La copertina estremamente elegante è stata realizzata da Edward McKnight Kauffer, un designer avanguardista che nella sua carriera artistica ha anche creato 140 manifesti per la metro di Londra.

orwell

1984

Le edizioni di questo straordinario romanzo di fantascienza di George Orwell sono innumerevoli. Difficili da ricordare tutte. Ma questa copertina verde, semplice e suggestiva, della prima edizione è una delle più belle. Talmente iconica che dietro la sua semplicità riesce ancora oggi ad appassionare milioni di lettori in tutto il mondo.

huxley

Il Mondo Nuovo

Passiamo da un classico della fantascienza a un altro. Questo capolavoro di Aldous Huxley pubblicato per i tipi Chatto and Windus di Londra è stata disegnata da Leslie Holland: è inquietante e affascinante allo stesso modo.

puzo

Il Padrino

Rispetto al film di Coppola, il romanzo di Mario Puzo, nonostante sia stato un bestseller mondiale, non è molto noto qui da noi. Peccato perché oltre al contenuto, la copertina è straordinaria, realizzata da Neil Fujita: lo sfondo nero, il font gotico e bianco e i fili di una marionetta.

block

Psycho

Anche in questo caso il film è più noto al grande pubblico rispetto al libro. Eppure questo libro di Robert Bloch del 1959 è imperdibile per gli amanti del genere. Tony Palladino ha realizzato la copertina e proprio come nel caso del Padrino, il risultato finale ha avuto la fortuna di conquistare anche il grande schermo.

bradbury

Fahrenheit 451

La copertina di questo splendido romanzo di Ray Bradbury del 1952 è stata realizzata da Joe Pernaciaro. Ancora oggi si lascia ammirare per la sua bellezza inquietante.

capote

A Sangue Freddo

Quando Neil Fujita, autore anche della copertina di Mario Puzo, aveva mostrato a Capote la prima versione lo scrittore era rimasto interdetto. Lo spillone in alto a destra era rosso acceso e Truman aveva suggerito di rendere quella morte “passata”. Così l’artista aveva cambiato il colore e aggiunto lungo tutto il perimetro della copertina una banda nera “funerea”. Capote era stato accontentato ed era fiero del risultato.

Immagini: Copertina | The Great Gatsby | The Catcher in the Rye | Invisible man | 1984 | Brave New World | The Godfather | Psycho | Fahrenheit 451 | In Cold Blood