Franzen, Wallace, Bret Easton Ellis: i libri preferiti dagli scrittori americani

Franzen, Wallace, Bret Easton Ellis: i libri preferiti dagli scrittori americani

L’autore e giornalista John Peder Zane qualche anno fa ha condotto un’indagine a tappeto. Ha contattato oltre 150 scrittori e scrittrici americani e ha chiesto loro di compilare la top ten dei loro libri preferiti. Senza vincoli di epoche o di generi. Spaziando dalle raccolte di poesia, ai romanzi, alle opere teatrali. Un lavoro che ha portato al libro The Top Ten.

Incrociando le preferenze, poi, Zane ha realizzato le classifiche ricavate dalle preferenze generali. Classificando i voti, è riuscito infatti a stilare la top ten dei libri preferiti di tutti i tempi. E anche quelli suddivisi in base al secolo in cui sono state realizzate. Vediamo insieme le classifiche ricavate da Zane, e anche quelle dei singoli scrittori. Fra cui Franzen, David Foster Wallace e King. Negli anni, poi, Zane ha continuato ad aggiornare le preferenze, creando un blog.

Classifica generale

Nella sezione dedicata del blog curato da Zane si possono vedere diverse classifiche. Quella dei libri preferiti pubblicati solamente nel ventesimo secolo. Quelle dei secoli precedenti. La classifica dei libri pubblicati da autori ancora in vita. E molte altre. Per riassumerle, ci concentreremo sulla classifica generale, senza limiti di tempo o di autori.

Leggendo queste liste, però, si deve tenere presente un dato. Tutti gli autori interpellati da Zane sono scrittori anglofoni. E quindi di conseguenza alcune opere rispecchiano l’importanza dei libri per la storia della letteratura inglese e americana.

Si nota soprattutto nelle ultime postazioni della classifica generale. Al settimo e al decimo posto, si piazzano due libri particolarmente apprezzati nella letteratura anglo-americana: Huckleberry Finn di Mark Twain—libro fondativo della letteratura americana—e Moby Dick di Herman Melville.

A parte questi due libri, il resto delle opere in classifica rispecchia i canoni dei grandi classici della letteratura. Ai primi tre posti si piazzano i due libri simbolo di Tolstoj. Anna Karenina e Guerra e Pace. Al secondo posto, invece, l’opera più famosa di Flaubert. E poi Fitzgerald, NabokovGeorge Eliot e Čechov.

  1. Anna Karenina di Lev Tolstoj
  2. Madame Bovary di Gustave Flaubert
  3. Guerra e pace di Lev Tolstoj
  4. Il grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald
  5. Lolita di Vladimir Nabokov
  6. Middlemarch di George Eliot
  7. Huckleberry Finn di Mark Twain
  8. Amleto di William Shakespeare
  9. I racconti di Anton Čechov
  10. Moby Dick by Herman Melville

Jonathan Franzen

I gusti di Franzen rispecchiano il Canone Occidentale. Vi prendono posto i grandi capolavori della letteratura russa, l’opera più famosa di Proust e Kafka. Ma ci sono anche due libri che in pochi conoscono, come L’uomo che amava i bambini, un libro di Christina Stead, e Gente indipendente di Halldór Laxness.

  1. I fratelli Karamazov di Fëdor Dostoevskij
  2. Guerra e pace di Lev Tolstoj
  3. Il processo di Franz Kafka
  4. Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust
  5. Il grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald
  6. Assalonne! Assalonne! di William Faulkner
  7. La certosa di Parma di Stendhal
  8. Lolita di Vladimir Nabokov
  9. L’uomo che amava i bambini di Christina Stead
  10. Gente indipendente di Halldór Laxness

David Foster Wallace

La classifica stilata da Wallace, invece, è diversa. Nessuno dei libri più citati vi prende posto. Piuttosto che una lista di libri celebri, lo scrittore statunitense ha inserito i libri che ha amato ma che non sono particolarmente apprezzati dalla critica generale.

  1. Le lettere di Berlicche di C. S. Lewis
  2. L’ombra dello scorpione di Stephen King
  3. Red Dragon di Thomas Harris
  4. La sottile linea rossa di James Jones
  5. Paura di volare di Erica Jong
  6. Il silenzio degli innocenti di Thomas Harris
  7. Straniero in terra straniera di Robert A. Heinlein
  8. Allarme: arriva la “Madama” di Ed McBain
  9. Alligator di Shelley Katz
  10. Paura senza limite di Tom Clancy

George Saunders

La classifica di Saunders è un misto di libri. Alcuni si attestano fra le preferenze generali espresse in The Top Ten. Mentre altre scelte testimoniano una preferenza per i grandi autori britannici. Come Samuel BeckettLaurence Sterne. In generale, comunque, è una classifica eterogenea. Ci sono libri di scrittori postmoderni, grandi classici, e anche qualche sorpresa. Come i racconti di Isaac Babel.

  1. Anime morte di Nikolai Gogol
  2. Huckleberry Finn di Mark Twain
  3. Guerra e pace di Lev Tolstoj
  4. Vita e opinioni di Tristram Shandy, gentiluomo di Laurence Sterne
  5. Amleto di William Shakespeare
  6. I racconti di Isaac Babel
  7. I racconti di Anton Čechov
  8. Mattatoio n.5 di Kurt Vonnegut
  9. Aspettando Godot di Samuel Beckett
  10. Sulla strada di Jack Kerouac

Bret Easton Ellis

Il celebre autore di Meno di zero e Le regole dell’attrazione opta, come Franzen, per scelte piuttosto classiche nella sua classifica. Come La fiera delle vanità di William Makepeace Thackeray, e i romanzi di John Updike. Scrittore, quest’ultimo, molto amato fra gli autori americani degli anni Sessanta.

  1. L’educazione sentimentale di Gustave Flaubert
  2. Anna Karenina di Leo Tolstoy
  3. Middlemarch di George Eliot
  4. Lolita di Vladimir Nabokov
  5. Il grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald
  6. Madame Bovary di Gustave Flaubert
  7. Ulisse di James Joyce
  8. La saga di Coniglio Angstrom di John Updike
  9. La fiera delle vanità di William Makepeace Thackeray
  10. Moby Dick di Herman Melville

Amy Homes

Famosa soprattutto per le raccolte di racconti, come La sicurezza degli oggetti, Amy Homes è una delle scrittrici americane più affermate. La sua classifica, inoltre, è una delle più interessanti per i lettori che cercano consigli di lettura che non si limitino ai grandi classici.

  1. Il compleanno di Harold Pinter
  2. Storia dello zoo di Edward Albee
  3. Bullet Park di John Cheever
  4. Disturbo della quiete pubblica di Richard Yates
  5. Manchild in the Promised Land di Claude Brown
  6. A Severed Head di Iris Murdoch
  7. Il caro estinto di Evelyn Waugh
  8. Flat Stanley di Jeff Brown
  9. Delitto e castigo di Fëdor Dostoevskij
  10. Lolita di Vladimir Nabokov

Immagini: Copertina