Gli scenari saturi di colore nelle fotografie di Andrea Koporova

Gli scenari saturi di colore nelle fotografie di Andrea Koporova

Non sempre osserviamo un luogo in maniera oggettiva. Se per la maggior parte delle persone una piazza può sembrare una parte qualsiasi del contesto urbano, per te potrebbe significare un ricordo piacevole che ti accompagnerà per il resto della vita. È questione di punti di vista: i filtri personali con cui coloriamo il mondo.

[advertise id=”hello-amazon”]

È proprio in questa prospettiva che lavora Andrea Koporova. Attraverso le sue immagini, la fotografa slovacca non solo mette in risalto l’importanza della donna come soggetto, ma pone l’accento su come la realtà possa assumere forme oniriche secondo una prospettiva personale. In che modo? Stravolgendo le nostre idee di colore e di spazio.

progetto fotografico Andrea Koporova 1

Del resto, basta analizzare il titolo del progetto che la fotografa slovacca cura dal 2011: “Ghost Town”—che tradotto letteralmente significa “Città fantasma”. Secondo Koporova, infatti, non importa tanto il contesto in cui ci si trova, ma l’importanza che tale luogo assume per te.

progetto fotografico Andrea Koporova 1

Tutto ciò è visibile in ogni immagine minimalista che crea, sempre piena di colori surreali. Come puoi vedere, nelle fotografie di Koporova, l’azzurro si trasforma in turchese, il rosso in un porpora accesso e i grigi sembrano quasi sparire. Queste “alterazioni” sono il risultato di modifiche che vengono fatte nella fase di post-produzione, durante la quale la fotografa slovacca aumenta la saturazione dei colori e applica dei filtri.

progetto fotografico Andrea Koporova 1

In una recente intervista, Andrea Koporova ha raccontato che quando aveva iniziato a fotografare la realtà così com’era non era per nulla soddisfatta. Fino a quando non ha capito di essere attratta da “concezioni fotografiche più ampie dove poter riuscire a esprimere i propri sentimenti e la propria fantasia”.

Se vuoi vedere altri scatti di Andrea Koporova, ti consigliamo di visitare il suo profilo Instagram.

Immagini via Instagram