Queste vignette illustrano il modo in cui i cani vedono la realtà

Queste vignette illustrano il modo in cui i cani vedono la realtà

Come abbiamo spiegato qualche tempo fa, il rapporto fra cani e uomini è talmente stretto che spesso i primi tendono ad assomigliare ai secondi. D’altra parte la storia del legame fra queste due specie è veramente antichissimo. Comunque sia, però, ci sono delle differenze comunicative ineliminabili, e spesso facciamo fatica a comprendere il comportamento dei nostri cani.

Robert Brown, un illustratore americano, pensando a questo problema, ha deciso di disegnare una serie di vignette in grado di comunicare ai padroni il modo in cui i cani vedono il mondo. Ognuna di queste vignette è disegnata con grande ironia, ma cela comunque il reale approccio che i cani hanno verso il mondo, descrivendo i loro sentimenti in modo semplice ma efficace.

[advertise id=”hello-amazon”]

Ogni vignetta è suddivisa in due sezioni. Nella prima viene presentata la situazione reale, come la vediamo noi, e nella seconda possiamo vedere quello che in realtà pensa il cane di quella determinata situazione.

Uno degli aspetti su cui l’artista si è focalizzato particolarmente, ad esempio, è la tendenza dei cani a vivere ogni emozione con grande intensità: quando il padrone lascia la casa per qualche ora loro sono disperati, come se venissero abbandonati per sempre.

In questa, Brown ha illustrato la sensazione che un cane prova quando vede il padrone uscire per andare a correre: per lui è come se gli venisse ogni volta comunicato che rimarrà solo per sempre.

vignette-1

In quest’altra invece possiamo vedere come un semplice bagno, può trasformarsi in una vera e propria tortura per un cane.

vignette-2

Qui, invece viene mostrato da Brown il tipo di terrore—che qualsiasi amante dei cani conosce bene—che i migliori amici dell’uomo provano ogni volta che scoppia un temporale.

vignette-3

Anche se portate all’estremo e ironiche, le vignette di Brown possono comunque aiutarci a comprendere meglio il comportamento dei nostri animali domestici, e a renderci più consapevoli delle loro esigenze.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3