Questo artista dipinge con il ferro da stiro

Questo artista dipinge con il ferro da stiro

Un po’ di tempo fa ti avevamo raccontato la storia e le opere di una giovane artista italiana che realizza le sue opere utilizzando le ultime gocce del caffè rimaste nella tazzina. Un modo piuttosto interessante di creare arte sfruttando la quotidianità: una scelta che in parte ha compiuto anche l’artista Benjamin Shine, che per realizzare le sue opere utilizza invece un ferro da stiro.

La tecnica di questo artista è piuttosto strana: il materiale che Shine utilizza per i suoi quadri, infatti, è il tulle. Stendendo questo tessuto su una superficie, e lavorandolo con il ferro da stiro, questo artista è in grado di creare delle opere la cui forma si plasma in modo quasi stupefacente.

Elefanti, ritratti di cantanti e personaggi famosi, paesaggi: attraverso questo strano utilizzo del ferro da stiro Shine è in grado di trasformare il tulle in quello che più desidera.
Il vero segreto di questo artista è il drappeggio: Shine prepara le sue opere come se fossero delle costruzioni ancora da sbocciare, e tutto sta nella posizione iniziale in cui viene steso il tulle.
Nonostante possa sembrare una tecnica un po’ improvvisata, in realtà dietro a queste opere si cela una grande capacità di valutare le dimensioni e le proporzioni.

Per ammirare le opere di Shine puoi visitare il suo profilo Instagram, nel video qua sotto invece è possibile ammirare l’innovativa tecnica da lui inventata.

Immagini: Copertina