Riesci a vedere le modelle truccate in queste foto naturalistiche?

Riesci a vedere le modelle truccate in queste foto naturalistiche?

Le forme dell’arte figurativa sono praticamente infinite, e anche quelle che apparentemente possono sembrarci piccolemarginali hanno una grande capacità comunicativa. Di recente, ad esempio, ti abbiamo parlato dell’affermata street art, ma stavolta vogliamo mostrarti cosa sono riusciti a creare alcuni artisti utilizzando il bodypainting.

Leonie Gené e Joerg Duesterwald, in collaborazione con le fotografe Laila PregizerUwe Schmida, hanno dato vita al progetto Metamorphosis: una serie di immagini in cui alcune modelle sui cui corpi GenéDuesterwald hanno realizzato opere di bodypainting, si mimetizzano quasi perfettamente con l’ambiente circostante.

Un prato innevato, un campo di zucche, un fiume nel bosco: le modelle attraverso i lavori dei due artisti sono diventate invisibili e indistinguibili dallo sfondo naturalistico delle fotografe. E come assicurano loro stesse, non è stato usato nessun tipo di ritocco digitale per modificare le foto.

Ogni opera di bodypainting, poi, è stata ricreata direttamente sul posto, e i giochi di prospettiva e i colori realizzata dai due artisti sono impressionanti. Le modelle sembrano fondersi con i tronchi d’albero, le rocce, le piante grasse che spuntano in un campo, e addirittura una di loro sembra allungarsi proprio come si distendono i rami di un albero. E tu riesci a individuarle nelle foto qua sotto?

body-2

body-3

body-4

body-5

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4