La bellezza di Tokyo nelle foto notturne di Masashi Wakui

La bellezza di Tokyo nelle foto notturne di Masashi Wakui

Una grande città non è soltanto una città estesa, abitata da milioni di persone. Una grande città è una città che ne contiene al suo interno altre, diverse tra di loro, e da ogni angolo la si ammiri, qualunque sia il tuo punto di vista, sprigiona infinite sfumature.

Alcune grandi città, poi, sembrano vivere di vita propria, come se all’interno di ogni nucleo urbano si nascondesse un ventre. Come ad esempio la Parigi per lo scrittore francese Émile Zola o la Napoli di Matilde Serao. Scorci, ritrovi, attività che soltanto una penna o una macchina fotografica sono in grado di immortalare in tutta la loro essenza e poesia. A tal proposito, se ancora non le hai viste, ti consigliamo di dare un’occhiata alle mille facce di una Napoli a colori all’inizio del secolo scorso.

Oggi vogliamo mostrarti le foto di Tokyo di notte, quando cioè la capitale nipponica esprime tutto il suo splendore. Le istantanee sono state realizzate dal fotografo giapponese Masashi Wakui.

tokyo

Aggirandosi tra i quartieri di Shibuya, Shinjuku e altri distretti, il fotografo ha realizzato opere fantastiche, nel verso senso della parola.

tokyo

Tokyo, in questi scatti, è un mix tra un paese delle fate e uno del futuro. Dentro i suoi vicoli stretti, angusti, “respirano” le illuminazioni al neon e le lanterne rosse: la città davanti all’obiettivo sembra pulsare, non smettere mai di vivere, a qualunque ora.

tokyo

Per realizzare il suo lavoro, Masashi ha usato una macchina fotografica compatta. Il lavoro-racconto di Masashi sembra una serie di fotogrammi rubati a un film.

tokyo

In un intenso lavoro di post-produzione Masashi ha trovato un equilibrio perfetto, ricreando l’immagine di Tokyo come un luogo freddo ma allo stesso tempo accogliente, fatto di quartieri vivi e desolanti.

tokyo

Immagini via Twitter