Zerocalcare e la sua Rebibbia quarantine: tutti gli episodi della serie

Zerocalcare e la sua Rebibbia quarantine: tutti gli episodi della serie

Come cambia la società durante l’emergenza sanitaria? Se lo è chiesto Zerocalcare, al secolo Michele Rech, il fumettista italiano che ha deciso di raccontare la sua quarantena con dei fumetti animati. Durante le puntate di Propaganda Live, il programma di Zoro/Diego Bianchi in onda ogni settimana su La7, Zerocalcare presenta ogni venerdì, gli episodi della sua serie animata, Rebibbia Quarantine, che racconta gli effetti delle restrizioni per il Coronavirus nel quartiere popolare di Roma, Rebibbia, dove vive l’autore. Andrea Pazienza, Manuele Fior, sono fumettisti come lui… ma chi è Zerocalcare? Il suo nome d’arte nasce quando, dovendo scegliersi un nickname per partecipare ad una discussione online, s’ispira al ritornello del famoso spot televisivo di un prodotto anti-calcare che stava andando in onda in quel momento. Grande appassionato di serie tv, che consuma con voracità, attualmente è uno dei fumettisti più famosi in Italia, vincitore di numerosi premi. Tra le sue opere più celebri, un murale di 40 metri all’esterno della metropolitana di Roma, fermata Rebibbia. Il mammut raffigurato è un animale che l’autore usa spesso nei suoi racconti quando parla di Rebibbia. All’origine di questa citazione ci sarebbero i reperti archeologici dell’animale, zanne soprattutto, rinvenuti in quell’area negli anni ’80. Per il fumettista, il mammut è un motivo d’orgoglio per la comunità, da contrapporre al carcere che prende il nome del quartiere. L’artista ha inoltre un seguitissimo blog, lo puoi leggere qui, dove inserisce, con cadenza frequente, i suoi fumetti. Su YouTube sono disponibili tutti gli episodi cartoon del fumettista. Eccoli in ordine qui.

Episodio 1: Rebibbia quarantine, la serie di Zerocalcare

Episodio 2: Rebibbia quarantine, la serie di Zerocalcare

Episodio 3: Rebibbia quarantine, la serie di Zerocalcare

Episodio 4: Rebibbia quarantine, la serie di Zerocalcare

Episodio 5 Endgame: Rebibbia quarantine, la serie di Zerocalcare


Per approfondire: Zerocalcare è presente sui social ed è anche molto seguito. Puoi trovarlo su Instagram dove pubblica solo e unicamente le sue tele. Se vuoi approfondire i suoi lavori puoi vedere questa lista di Amazon sull’artista italiano. Una delle opere più riuscite è di sicuro Kobane Calling. Una parte dell’opera è stata pubblicata nel gennaio del 2015 sul settimanale Internazionale. L’opera è un reportage in forma grafica del viaggio che ha portato l’autore al confine tra la Turchia e la Siria, a pochi chilometri dalla città assediata di Kobanê, tra i difensori curdi del Rojava, opposti alle forze dello Stato Islamico.

Cover: Nicholas Gemini via Wikipedia