L'app che ti consente di arredare casa con la realtà aumentata

L'app che ti consente di arredare casa con la realtà aumentata

La tecnologia sta completamente cambiando il nostro modo di approcciarci alla realtà: presto le nostre case potrebbero essere completamente interattive e interconnesse, grazie alla domotica e agli smartphone che con le loro applicazioni ci consentono di compiere una serie di azioni che prima non erano neanche pensabili. Come arredare casa grazie alla realtà aumentata.

Non è la trama di un film fantascientifico ambientato nel futuro: Apple e IKEA stanno infatti per lanciare questa applicazione nel prossimo autunno. Sfruttando il proprio smartphone, grazie ad essa sarà possibile visionare in anticipo come appariranno le nostre case con i nuovi mobili che vogliamo acquistare.

Niente più misure prese a occhio, o abbinamenti fatti sfruttando il ricordo mentale che abbiamo dei nostri mobili quando ne andiamo a comprare di nuovi: grazie a questa nuova applicazione, con qualche click sarà possibile vedere già la poltrona che stiamo valutando inserita nella nostra casa, e capire se è quella giusta.

Ovviamente il prototipo non ha ancora tutte le funzioni istallate, ma come ha confermato Michael Valdsgaard, responsabile della divisione Digital transformation di Inter Ikea Group, “l’obiettivo di questa collaborazione con Apple è quello di sfruttare le nuove tecnologie per facilitare il cliente nella scelta del prodotto.”

Il sistema dell’applicazione sfrutta gli strumenti di ARkit e di iOS 11 per simulare la presenza dell’oggetto di mobilio selezionato all’interno della stanza: tramite i tool si possono visualizzare le dimensioni e i colori dei mobili, e poi posizionarli negli spazi vuoti delle stanze che stiamo riprendendo con la telecamera dello smartphone.

Inizialmente l’applicazione si potrà utilizzare per provare fra i 500 e i 600 prodotti, piazzando comodini, cassettiere e armadi nei posti giusti, e sovrapponendo l’inquadratura degli spazi della propria abitazione. Ma con il passare del tempo questa funzione dovrebbe riguardare ogni singolo prodotto IKEA.

Questo tipo di innovazione testimonia bene come i grandi gruppi commerciali stiano cercando di sfruttare le nuove tecnologie per rendere i propri servizi al tempo stesso più comodi ed economici. Niente più gite della domenica per passare ore a valutare mobili che poi non sai se andranno bene per il tuo soggiorno: con pochi click potrai scegliere l’opzione migliore senza spostarti da casa, e ordinare tutto online.

Immagini: Copertina