L'asfalto che previene le inondazioni assorbendo l'acqua

L'asfalto che previene le inondazioni assorbendo l'acqua

Con le mutazioni climatiche e il riscaldamento globale, le precauzioni per limitare i danni dei disastri ambientali sono sempre più necessarie. Da questo punto di vista, la tecnologia sta facendo la differenza: ad esempio grazie all’utilizzo di vecchi smartphone usati, un giovane ragazzo ha escogitato un modo per limitare la deforestazione e fermare i disboscatori abusivi. Un’idea che può aiutare a limitare l’aumento di anidride carbonica nell’atmosfera.

Ma oltre a idee del genere, è necessario trovare nuove tecnologie in grado di migliorare i mezzi e i materiali che utilizziamo per le costruzioni e le strutture urbane. Come ad esempio TopMix, un nuovo tipo di asfalto progettato in Inghilterra che è studiato appositamente per assorbire quantità incredibili di acqua.

È costruito con un polimero particolare, brevettato, e da vari strati di ghiaia che filtrano meglio l’acqua. Recentemente è stato pubblicato un video che testimonia come questo asfalto sia in grado di assorbire 4000 litri di acqua in soli 60 secondi.

Ovviamente ci sono anche delle controindicazioni nell’utilizzare un materiale del genere. Innanzitutto ha una capacità minore di sopportare grossi pesi, quindi difficilmente, almeno in questa fase, potrà essere usato in tratti stradali in cui transitano molti tir per il trasporto delle merci.

In più, vista la sua conformazione, ha bisogno di una pulizia stradale più minuziosa, perché le asperità che servono per drenare l’acqua non si occludano.

Detto questo, però, è un’invenzione straordinaria, che probabilmente rivoluzionerà le strade britanniche. La ditta che lo ha sviluppato, la Lafarge Tarmac, ha cominciato a pianificare questo progetto dopo le inondazioni del 2007 che devastarono la Gran Bretagna e che furono un colpo enorme per l’economia: 4,8 miliardi di sterline. Delle 57.000 case colpite dalle inondazioni, circa i due terzi furono danneggiati non da fiumi che straripavano, ma dal deflusso delle acque piovane.

E questo dimostra come lo sviluppo tecnologico e la lungimiranza possano rappresentare un modo per arginare qualsiasi problema, anche quello che apparentemente sembra insuperabile.

Immagini: Copertina