Cinque attrazioni naturali uniche al mondo

Cinque attrazioni naturali uniche al mondo

Dal deserto fiorito di Atacama, alle cascate sottomarine delle Mauritius, il mondo è pieno di attrazione naturali uniche nel loro genere: luoghi che non hanno epigoni nel mondo. In questi luoghi, per cause legate strettamente alla conformazione del territorio, la natura appare in modo insolito.

Fiumi tinti di rosa, dune di sabbia che sembrano scolpite dall’uomo, solfatare vaporose che ricordano un quadro di Bosch, tunnel di alberi che si sono formati in modo del tutto autonomo: abbiamo deciso di selezionare cinque delle attrazioni naturali più strane del mondo.

[advertise id=”articolo”]

Lago Retba – Senegal

Questo lago si trova nella penisola del Senegal, a nord est di Dakar, e dalle popolazioni locali è definito anche “il lago rosa“. La particolarità di questo strano lago, infatti, è che durante alcuni periodi dell’anno le sue acque si tingono di una tonalità che può variare dall’albicocca al rosa vivo. Questo fenomeno è dovuto alla presenza di particolari microrganismi, che interagiscono con l’elevata salinità del lago. L’acqua del Retba, infatti, è estremamente salata: la percentuale salina è dieci volte superiore a quella marina.

Pink Lake or Lac Rose is... Image was captured by a camera suspended by a kite line. Kite Aerial Photography (KAP) 7' Rokkaku

Gli Inferni di Beppu – Giappone

Sull‘isola di Kyushu, in Giappone, esistono delle sorgenti termali molto particolari. Sono gli Inferni di Beppu, e si trovano vicino a una delle aree vulcaniche più attive del pianeta, tanto che le vasche naturali possono toccare anche i 98 gradi in certi periodi. Queste solfatare e fumarole vulcaniche creano uno scenario veramente impressionante, con le acque argillose e i fumi che salgono dalle sponde che fanno assomigliare l’area a un girone dantesco.

mondo-2

Great Blue Hole – Caraibi

Il Great Blue Hole è una voragine marina dalla forma circolare che si trova al largo delle coste del Belize. Una fossa che si è formata durante l’Era Glaciale all’interno di un minuscolo atollo a 100 chilometri di distanza da Belize City. Raggiunge i cento metri di profondità, e al suo interno si è formata una fauna marina estremamente particolare, che muta scendendo nei livelli più bassi del crepaccio.

mondo-3

The Wave – Arizona

Nel deserto dell’Arizona esiste un’area che è stata ribattezzata The Wave, perché formata da dune di sabbia che dopo essersi calcificate ricordano le onde di un mare in tempesta. L’effetto ottico è così particolare, che sembra quasi che le dune siano state scolpite dall’uomo. Si trova nella porzione di deserto denominata Wilderness Paria Canyon, e da qualche anno è diventata un’area estremamente protetta: solo 20 visitatori al giorno possono accedervi.

mondo-4

Kleven – Ucraina

Un tratto ferroviario abbandonato vicino a Kleven, in Ucraina, anni fa è stato completamente inglobato dalla natura: oggi è famoso con il nome di “tunnel degli innamorati“, perché l’atmosfera fiabesca che si trova in questo magico tunnel sembra uscita da un’illustrazione.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3 | 4