Questa camera d'albergo è la più costosa al mondo

Questa camera d'albergo è la più costosa al mondo

“Fermarsi per una notte nella terrace suite al The Mark Hotel di New York costa 75mila dollari (70mila euro circa)”. Inizia così l’articolo della versione inglese di Business Insider sulla camera più costosa non solo degli Stati Uniti, ma di tutto il mondo.

[advertise id=”hello-amazon”]

A piazzare la suite sul podio degli appartamenti d’hotel più dispendiosi, ci ha pensato Elite Traveler, una rivista specializzata in lusso e lifestyle, nata nel 2002 e divenuta famosa per le sue accurate classifiche.

Prima di parlare nello specifico della camera in questione, partiamo dalla struttura che la ospita: The Mark Hotel. Come riportato nella recensione del Telegraph, si tratta di un edificio in stile francese, ubicato nell’Upper East Side, a un isolato da Central Park e dal Metropolitan Museum of Art. Inoltre, è dotato di 100 stanze e 40 suite, i prezzi partono da 443 dollari a notte, ed è molto apprezzato da star e uomini d’affari.

Nonostante The Mark Hotel sia aperto dal 1927, la nuova terrace suite è stata inaugurata nel 2015. L’appartamento, di circa 1.100 metri quadri, dispone di cinque camere da letto, sei bagni, una sala da pranzo per 24 persone, un soggiorno che può essere trasformato in una “sala da ballo” e due banconi da bar. E ancora: un giardino d’inverno e una bellissima terrazza con vista Manhattan.

La camera è stata ideata dal noto designer d’interni Jacques Grange, il quale qualche tempo fa ha detto al Dailymail: “Questo maestoso attico è la residenza perfetta per chi cerca un’oasi privata con ottimi servizi. È davvero un castello nel cielo”.

Dobbiamo specificare che, in realtà, a contendersi il primato mondiale c’è anche un’altra camera costosa tanto quanto quella del Mark Hotel: si tratta della “Royal Penthouse Suite” all’interno del President Wilson di Ginevra. Nella descrizione del sito ufficiale dell’hotel svizzero, si legge che la camera, situata all’ottavo piano, è grande 1.680 metri quadrati, dotata di 12 camere da letto con bagni in marmo, e una terrazza con vista panoramica del Monte Bianco. Quindi, in proporzione, più spaziosa di quella con vista su Manhattan.

Immagine di copertina via Facebook