La casa galleggiante alimentata dall'energia solare

La casa galleggiante alimentata dall'energia solare

Il sogno di molte persone è quello di vivere sull’acqua, abbiamo già visto il bellissimo progetto della casa brutale incastonata su una scogliera, o la casa che sfrutta l’energia delle onde; ma quella che ti presentiamo oggi in quanto a eleganza e innovazione non ha precedenti. 

Si tratta della Floatwing, una casa galleggiante, componibile, alimentata dall’energia solare.

La casa, vista da lontano sembra un vero e proprio battello, è stata progettata e costruita dall’azienda Friday. L’ampiezza della sua base fissa è di 6 metri ma, in base alle proprie esigenze, si possono aggiungere piattaforme che la allungano fino ai venti. Ideale sia per uno studio molto originale, sia come casa vacanze.

Gli interni della casa galleggiante sono molto ampi, può arrivare a contenere fino a tre camere da letto. L’arredamento è vario e i servizi sono impeccabili: c’è una cucina adatta a ogni uso, aria condizionata, un barbecue installato sul terrazzo, una stufa a pellet per i giorni più freddi e addirittura una cantina per conservare al meglio la propria collezione di vini.

Se tutto questo non ti sembra abbastanza, devi sapere che la Floatwing è alimentata interamente da pannelli solari, situati nella parte superiore dell’abitazione. Quando sono completamente ricaricati, la casa ha un’autosufficienza di quasi una settimana.

Una casa galleggiante che si rispetti deve anche essere in grado di muoversi. Per questo, oltre la moderna estetica e la sua ecosostenibilità un altro punto forte della Floatwing è la mobilità.

La casa si può muovere in modo maneggevole grazie a due piccoli motori. La velocità massima che è in grado di raggiungere è 3 nodi, l’ideale per risvegliarsi ogni giorno in un posto diverso.

casa casa3 casa4 casa5

Immagini tratte da Facebook