Questa casa rotonda è in grado di sorreggere 700 chili di neve

Questa casa rotonda è in grado di sorreggere 700 chili di neve

È stata soprannominata la “casa del futuro” e in effetti a vederla in queste prime immagini ricorda una navicella aliena.

Il progetto è opera della compagnia russa Skydome che ha creato una prima serie di prototipi abitativi. La particolarità di questa abitazione salta subito all’occhio: la sua forma arrotondata. Queste case semisferiche sono costituite da due piani e dispongono di un interno molto spazioso, con la possibilità di usufruire di un moderno open space.

Ci sono, per ora, sei modelli tra cui scegliere che variano soprattutto per le dimensioni. La più piccola misura appena 34 metri quadrati, organizzati però con intelligenza e gusto, non rendendo lo spazio abitabile angusto ma dandogli la massima profondità. L’abitazione più grande raggiunge invece i 300 metri quadrati.

Al di là della loro grandezza però, ogni costruzione assicura gli stessi standard di comodità e sicurezza. Sì, sicurezza, hai capito bene, perché queste abitazioni sono state progettate innanzitutto per resistere alle più ostili condizioni ambientali, come ad esempio la neve. Sono in grado di sorreggere, durante i duri inverni russi, fino a 700 chili di neve per metro quadrato.

La forma a cupola presenta inoltre anche vantaggi estetici, utile per chi ama la decorazione e il design; e in più, non essendoci muri portanti si ha a disposizione un vasto potenziale di arredamento. Si può scegliere ad esempio un arredamento che renda l’ambiente più raccolto e accogliente o lasciare lo spazio vuoto per renderlo adatta a feste e cerimonie.

Grazie alle pareti curve inoltre si ha anche una massima efficienza energetica e pochissima dispersione di calore. Infine, i costi di produzione: più bassi rispetto a un monolocale standard di Mosca.

neve neve neve

Immagini via YouTube