Queste case si adattano alla natura che le circonda

Queste case si adattano alla natura che le circonda

Da tempo, ormai, ti stiamo illustrando il modo in cui l’architettura moderna si stia sempre più adattando ad un nuovo modo ecologico di pensare le abitazioni.

Nel mondo, però, non esistono soltanto le creazioni “naturalistiche” degli architetti all’avanguardia che tentano di ripensare il modo in cui viviamo la natura, ma ci sono persone che vivono in case costruite per adeguarsi all’ambiente circostante.

Ti abbiamo già parlato del villaggio piemontese interamente costruito sugli alberi, ma in tutto il mondo esistono case che sono strutturate “intorno” alla natura: case che si sviluppano attorno ad un tronco d’albero e le cui strutture non intaccano il territorio, ma si adattano ad esso.

Qui sotto, puoi trovare alcuni esempi di come sia possibile costruire le nostre case utilizzando ad esempio gli alberi come veri e propri piloni.

Nel giardino interno di questa abitazione non è stato piantato un albero, ma è lo stesso giardino ad essere stato sviluppato intorno al tronco.

case

Quest’altro esempio, invece, rappresenta al meglio il modo in cui certe case si integrano con l’ambiente: le piante che erano presenti sul terreno hanno avuto una vera e propria funzione nel modo in cui lo spazio è stato costruito: diventando non solo un punto di riferimento strutturale, ma anche un arricchimento estetico.

case-3

Qui invece l’integrazione con la natura è veramente totale: l’abitazione è stata interamente scavata nella roccia, così da non dover aggiungere niente e sfruttando interamente l’ambiente circostante.

case-4

Come vedi, quindi, riuscire ad unire le necessità umane e il rispetto della natura non solo è possibile e utile, ma è anche un modo di sfruttare la creatività per evidenziare la bellezza che ci circonda in modo spontaneo.

Immagini: Copertina | 1 | 2 | 3