Cinque app che ti aiuteranno a meditare e fare yoga

Cinque app che ti aiuteranno a meditare e fare yoga

Notifiche push, mail, gruppi di Whatsapp: se da un lato portarsi dietro un cellulare è necessario per rimanere in contatto col mondo, dall’altro non sempre è possibile sfuggire dallo stress quotidiano a cui talvolta contribuiscono le funzioni di questo strumento. Nonostante gli aspetti negativi, però, gli spunti per evadere restano parecchi e partono solitamente da playlist musicali personalizzate o da app che appagano appieno i tuoi interessi.

Se vuoi evadere o rilassarti e sei incuriosito o un cultore delle pratiche orientali, esistono delle app di meditazione e yoga che potrebbe fare al caso tuo. Certo, mentre le app sono un’invenzione recente, lo yoga è una disciplina indiana antichissima; ma questo non significa che non possa essere un connubio perfetto per meditare o tenersi in forma. Ecco, quindi, alcune tra le applicazioni più usate, compatibili con Android e iOS.

Headspace

Questa applicazione è stata ideata per chi ha poco tempo. Le “sessioni parlate” di meditazione ti ruberanno, infatti, solo dieci minuti del tuo tempo. Tra l’altro, man mano che andrai avanti, l’app ti mostrerà i tuoi progressi passo dopo passo. L’attrice Emma Watson ha detto che è “un’app che ti insegna come si medita.”

Calm

Una volta aperta Calm, puoi godere di diverse tipologie di sessioni di meditazione. Per esempio, ci sono programmi che durano 21 giorni e usati per il benessere generale, altri della durata di una settimana per riuscire a riposare meglio durante il sonno e altri ancora tra i 2 e i 20 minuti che ti trasporteranno tra i suoni della natura.

The Mindfulness App

Mindfulness App offre diverse tracce per meditare con o senza narratori e che hanno una durata variabile dai 3 ai 30 minuti di lunghezza. Come con “Headspace” e “Calm” troverai una spiegazione introduttiva per capire come utilizzare l’app al meglio e ridurre il livello di stress.

Buddhify

La particolarità di questa app, arrivata alla sua seconda versione, è che basa tutte le sue sessioni calibrandole alle varie difficoltà delle fasi della giornata: il risveglio, apprezzare la pausa pranzo, prendere sonno più facilmente. E per farlo, esistono più di 80 opzioni.

Smiling Mind

La buona notizia è che, mentre per le altre app dovrai pagare un piccolo contributo, questa applicazione è completamente gratuita. È stata progettata per i più piccoli, ma anche gli adulti possono usufruirne. I programmi sono divisi per età, a partire dai 7 anni e sono perfetti per bambini—ma anche adulti—che stanno lottando con le loro emozioni.

Immagine via Flickr