Saper programmare ti aiuta anche in altri aspetti della vita oltre a quelli tecnolgici. Code.org ti spiega perché

Saper programmare ti aiuta anche in altri aspetti della vita oltre a quelli tecnolgici. Code.org ti spiega perché

Abbiamo già parlato di come la programmazione sia competenza di grande valore nel mondo del lavoro e dell’innovazione. Essere in grado di programmare sarà fondamentale in quanto le nuove tecnologie sono –  e lo saranno sempre più – protagoniste di ogni aspetto della nostra vita quotidiana.

L’iniziativa Code.org nasce da questa e un’altra consapevolezza, saper programmare sviluppa elasticità mentale e la capacità di risolvere le cose più velocemente. Inoltre capire la programmazione vuol dire capire il meccanismo di gran parte di ciò che utilizziamo giornalmente.

La fondazione no profit statunitense Code.org vuole quindi, insieme a Apple, insegnare a tutti come scrivere in codice. E tutti vuol dire adulti e bambini. Perché programmare oltre che utile è facile. Basta solo non avere paura e dedicare un po’ di tempo a imparare qualcosa di nuovo.

Sul sito web dedicato all’iniziativa, nata per introdurre l’insegnamento della programmazione anche nelle scuole, trovi alcune lezioni che sembrano giochi: si parte da un livello base per avvicinarsi alle nozioni più complesse che, tramite linguaggio html, codice binario, etc, ti permettono di creare giochi, siti e app.

A supporto di Code.org troviamo i grandi del mondo IT – Information Technology –  riuniti in un bellissimo video che spiegano perché supportano questo progetto: Mark Zuckerberg, Bill Gates, Jack Dorsey con le loro affermazioni vogliono sensibilizzare la popolazione su questa iniziativa.

I fondatori della Codeacademy hanno come obiettivo quello di rendere i fruitori di tecnologia costruttori e artefici di questa capaci a plasmarla, crearla e viverla secondo le loro esigenze e la loro creatività. Non a caso sul sito si legge uno dei loro slogan: Ogni studente di ogni Scuola dovrebbe avere l’opportunità di imparare informatica.

Con Code.org è possibile mettersi alla prova e iniziare a creare e scoprire che il web può rappresentare molto più che uno schermo di informazione e intrattenimento.