Un computer capisce se un testo è stato scritto da un uomo o da una donna

Un computer capisce se un testo è stato scritto da un uomo o da una donna

Il nostro stile di scrittura, il modo in cui usiamo le parole e costruiamo le frasi, è in grado di rivelare molto sul nostro carattere: se siamo persone prolisse, allegre, concise, pragmatiche, fantasiose.

Pur essendo un tratto distintivo molto personale, esistono però delle tendenze che sono comuni nella scrittura, come l’uso di certi verbi, degli aggettivi e della punteggiatura. Tanto che a quanto pare, analizzando un testo è possibile risalire al sesso della persona che lo ha scritto.

Potrà sembrarti impossibile che il semplice modo in cui disponiamo le parole segua le inclinazioni del nostro sesso, ma secondo questa ricerca è esattamente così.

I responsabili che hanno seguito lo studio, infatti, hanno esaminato 556 documenti pubblicati in lingua inglese, scritti sia da uomini che da donne, scomponendoli ed individuando dei pattern stilistici che potessero essere riconoscibili, come appunto l’uso di certi verbi.

Per farlo hanno utilizzato un programma informatico chiamato Winnow, creato per riconoscere questi pattern all’interno di un testo. Winnow è stato in grado di individuare il sesso dell’autore di un testo nell’80% dei casi basandosi sul tipo di sostantivi, congiunzioni, aggettivi che venivano usati e sulla loro frequenza nel testo.

Dai risultati è emerso ad esempio che le donne tendono a scegliere termini grammaticali che indicano interazione, come “per” e “con“, molto più degli uomini. “Le donne hanno uno stile più interattivo,” ha dichiarato Shlomo Argamon, il creatore di Winnow. “Tendono cioè a voler creare un legame fra chi scrive e chi legge.”

I maschi, invece, tendono ad utilizzare molto di più i simboli numerici e gli aggettivi determinativi. E a produrre periodi brevi e con una punteggiatura lineare. Secondo i ricercatori, questo indica una preferenza degli uomini per la chiarezza e la pragmatica trasmissione di informazioni.

Esistono da molto tempo teorie sulle differenze fra i metodi di comunicazione utilizzati da uomini e donne, ma il primo metodo affidabile per individuarle empiricamente è stato Winnow. Il programma ha dimostrato come le particolarità del mondo maschile e di quello femminile passano anche dalla scrittura.

Immagini: Copertina