Cinque tra le più fornite librerie in lingua italiana sparse per il mondo

Cinque tra le più fornite librerie in lingua italiana sparse per il mondo

Varcati i confini nazionali, non è detto che tu non possa trovare l’ultimo libro del tuo scrittore italiano preferito esposto in una vetrina. Molte librerie del mondo, infatti, hanno ormai sezioni dedicate a libri in lingua straniera ed è piuttosto facile individuarle.

Eppure, esistono delle piccole oasi nel deserto in giro per il mondo, dove sentirsi a casa: autentiche librerie italiane gestite da italiani espatriati all’estero. Ne abbiamo scovate cinque per te, perché, fidati, non si sa mai.

The italian bookshop – Londra

Al 123 di Gloucester Road, nel quartiere londinese di Kensington, si trova The italian bookshop. La libreria è nata più di 20 anni fa, nel 1994, e inizialmente promuoveva soprattutto grandi classici. Oggi è molto conosciuta, tanto dagli italiani che vivono nella capitale inglese quanto dagli autoctoni che vogliono cimentarsi con l’italiano—la terza lingua straniera preferita dagli inglesi. Mettendo mi piace alla pagina Facebook della libreria, si può essere sempre aggiornati sugli arrivi e gli eventi in programma.

Piolalibri – Bruxelles

Nella Rue Franklin 66-68, si trova Piola libri che, come si legge nella sua descrizione, è “uno spazio indipendente, giovane e accogliente; luogo di evasione letterario e gastronomico per tutti quelli che vogliono scoprire la cultura italiana”. Infatti, Piola libri non è solo una libreria ma anche un wine bar—un particolarissimo luogo nato nel 2007 dall’incontro del libraio Jacopo e dell’oste Nicola. Qui, sono passati anche grandi artisti come  Vinicio Capossela e ZeroCalcare.

Pausa pranzo.

A post shared by Anna (@annislumos) on

Le Nuvole – Barcellona

“La libreria italiana Le Nuvole si propone come luogo di incontro e di scambio intorno alla cultura italiana. Ci preme raccontare l’Italia più bella; quella della letteratura, della critica e dell’arte”, raccontano i proprietari Cecilia e Massimo. “L’Italia delle battaglie civili, della Resistenza, delle contaminazioni con le altre culture. L’Italia e la sua storia. E insieme il presente, quel che c’è di nuovo e quel che si va sperimentando. Le Nuvole è tutto questo. Insieme a ciò che di vostro vorrete metterci dentro. L’abbiamo dedicata a Fabrizio De Andrè.” Se ti trovi a Barcellona per un periodo, o magari sei in Erasmus, e ti serve un libro in italiano, devi recarti precisamente all’indirizzo Carrer de Sant Lluis, 11.

Libreria italiana – Lussemburgo

La Libreria Italiana è la prima libreria di Lussemburgo città dedicata totalmente ai libri in italiano. Nata nel 2000, si trova al numero 11 di Rue St Ulric, nel quartiere storico del Grund. Rifornisce di libri italiani scuole pubbliche e private per corsi di lingua, ma è anche fornita delle ultime novità del mercato italiano. Inoltre, al suo interno vengono organizzati diversi eventi, ai quali, tra gli altri, hanno partecipato Francesco Tullio Altan, Gianrico Carofiglio e Fabio Geda.

Libreria Morgana – Città del Messico

L’ultimo shop della lista è quello di Clara, un’insegnante di italiano che ha aperto a Città del Messico nel 2000 la Libreria Morgana. L’idea le è venuta quando si è accorta che, in qualunque libreria andasse, i libri in italiano venivano venduti a prezzi maggiorati. I suoi clienti abituali sono studenti e ricercatori messicani che studiano l’italiano.

Immagini | Copertina