I luoghi dove scattare le foto migliori

I luoghi dove scattare le foto migliori

Gli amanti della fotografia sono sempre alla ricerca di panorami e luoghi da immortalare. E grazie al fotografo e viaggiatore Mike Wong adesso è possibile scovare i luoghi migliori in cui scattare fotografie uniche.

Grazie a un’idea che gli è venuta mentre stava viaggiando in giro per il mondo con la sua macchina fotografica, e alla collaborazione di Google, Wong ha realizzato una mappa interattiva in cui sono segnate migliaia di location in cui è possibile scattare foto incredibili.

Il sito si chiama PhotoSpots ed è strutturato come una mappa termica: i luoghi migliori in cui scattare fotografie sono segnalati sulla mappa in base a una concentrazione di colore. Più la saturazione della zona si avvicina al rosso saturo, più è estesa l’area in cui fotografare. Puoi visualizzare i vari mesi dell’anno. Basta cliccare sul “hamburger menu” in alto a destra e impostare il cursore nel mese prescelto. Avrai una vista completa come puoi vedere in questa foto.

fotografie-1

“Amo viaggiare, e trovare nuovi luoghi da fotografare. Quindi utilizzavo spesso Google Maps per fare dei sopralluoghi”, ha spiegato Wong. “Qualche settimana fa, ho pensato che sarebbe stato interessante raccogliere le segnalazioni di altri fotografi, e indicarle tutte su una mappa globale. Una volta visti i risultati, ho deciso di aprire il sito.”

Ovviamente, visto che la mappa non è ancora completa, esistono dei luoghi che sono molto più ricchi di zone da visitare rispetto ad altri. Al momento, la zona più satura sulla mappa di Wong è il nord Italia: completamente dipinto di rosso.

Oltre alle zone, poi, Wong ha segnalato anche alcune delle foto che sono state scattate in quelle determinate aree. E ha intenzione di ampliare le funzionalità del sito per rendere tutto più interattivo: in modo da creare una specie di galleria satellitare delle fotografie che è possibile scattare in giro per il mondo.

Immagini: Copertina | 1