Come rendere il pc adatto ai bambini? Con la chiavetta inventata da un'italiano

Come rendere il pc adatto ai bambini? Con la chiavetta inventata da un'italiano

Come rendere il pc sicuro per i bambini? Un problema che si pongono sempre più di frequente i giovani genitori alle prese con figli nativi digitali. Sin da piccolissimi, ormai, i bambini iniziano a interagire con iPad o altri dispositivi mobili, magari interfacciandosi, aiutati dai genitori, con App per giochi o altri programmi per l’apprendimento.

Ma come proteggerli da programmi o navigazione per adulti? L’idea è venuta a un italiano, Stefano Tagliabue, ventiseienne laureando in Scienza Informatiche, e si chiama Freestyle pc for kids. Si tratta di una semplice chiavetta USB che una volta inserita nel pc rende l’ambiente digitale adatto ai bambini dai 3 ai 10 anni. Non occorre quindi cambiare pc, una volta inserita la chiavetta, cambia il sistema operativo che è stato personalizzato e reso ad hoc affinché i bambini possano studiare, giocare o svagarsi, tolta la chiavetta torna tutto come prima.

Le chiavette Usb Freestyle Pc for Kids nascono in un ex laboratorio di falegnameria di Paderno Dugnano, all’interno il sistema operativo per bambini sviluppato su Linux, sviluppato con l’aiuto di una psicologa e un’insegnante con oltre diecimila programmi e 300 giochi educativi, un browser sicuro e una suite Office già installata.

Ti starai chiedendo, ma quanto mi costa? La chiavetta è acquistabile sul sito a poco meno di 20 euro (spese di spedizione incluse). È stato intanto avviato un primo progetto pedagogico che prevede l’uso della chiavetta nelle scuole, l’obiettivo del fondatore è collaborare con il sistema scolastico nazionale per introdurre la chiavetta nel sistema d’insegnamento.