Pelle perfetta a 40 anni? Non è un'utopia, ecco come fare

Pelle perfetta a 40 anni? Non è un'utopia, ecco come fare

I segreti per una pelle perfetta a 40 anni? Un buon DNA, sicuramente, uno stile di vita sano e ovviamente i prodotti giusti. La cura della pelle è un investimento che facciamo sin da giovanissime, proprio nel periodo in cui ci sembra “inutile” utilizzare creme per il viso o fare attenzione alla violenza dei raggi del sole, è lì che poniamo le fondamenta per la resa e il mantenimento del nostro derma quando non saremo più aiutati dalla giovinezza.
Ma quali sono i prerequisiti di una pelle sana? Deve essere luminosa, dalla grana raffinata, levigata. Un’utopia? Non necessariamente, con dei piccoli accorgimenti sarà possibile perlomeno avvicinarsi al nostro ideale di perfezione. Dai 40 anni l’obiettivo è contrastare la perdita di elasticità, luminostà e la comparsa delle rughe, ponendo particolare attenzione alla zona del contorno occhi, del collo e del décolléte. Agli ingredienti base di ogni crema si aggiungono degli specifici principi attivi funzionali, che fanno la differenza tra un prodotto cosmetico e l’altro.

Superfood

La bellezza vien mangiando. Le nostre nonne saranno sicuramente d’accordo, loro per ogni problema hanno il cibo giusto da proporci anche quando si tratta di pelle. E hanno ragione perchè anche semplicemente scegliendo gli ingredienti giusti possiamo aiutare la nostra pelle a rigenerarsi e a produrre collagene o altre sostanze naturali che ne prevengono l’invecchiamento.

– Lo yogurt, ad esempio, meglio se naturale e arricchito di probiotici aiuta a mantenere attiva la flora intestinale e a regolarne il funzionamento. Questo permette inoltre un migliore assorbimento dei nutrienti e inibisce anche la comparsa di brufoli e impurità

– Il te verde è ricco di gallo catechine, antiossidanti molto potenti, ed oltre ad essere un toccasana in generale, agisce contro i radicali liberi e protegge da tutti quegli elementi che favoriscono lo stress ossidativo:  stress, inquinamento e cattiva alimentazione

– Le noci, un concentrato di Omega 3 e 6, grassi “buoni” che contribuiscono a mantenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue rendendo elastiche le membrane delle cellule, del cuore e delle arterie, sono inoltre ricche di vitamina E, conosciuto e potentissimo anti-ossidante.

– La soia è ricca di isoflavoni, una proteina vegetale che oltre a contrastare il colesterolo, serve a mantenere giovani e pulite le arterie. Visto il calo nella produzione naturale di estrogeni nella donna di 40 anni, diventa ideale reintegrarli attraverso germogli in isalata, yogurt di soia o fagioli, proprio perchè sono questi a donare turgore alla pelle.

Bacche. Da quelle di Goji passando per Acai, questi piccoli frutti sono diventate un vero must-have nella borsetta di ogni donna. Da sgranocchiare tra una pausa e l’altra, sono un concentrato di vitamine, antiossidanti e nutrienti, un vero e proprio elisir di lunga vita.

La routine di bellezza. Se interpelli qualsiasi specialista della pelle chiedendo il segreto per una pelle perfetta, ti risponderà di struccarla sempre prima di andare a dormire. Questa è una regola che andrebbe seguita sin da giovanissime perché è la prima che solitamente infrangiamo di fronte alla pigrizia. Se pensi che strofinarsi sul viso una salviettina struccante basti, sbagli: è necessario detergere, tonificare e idratare possibilmente con creme e detergenti che non contengano petroli o paraffina (se non sai decifrare le etichette consulta l’Inci attraverso il biodizionario).
Non comprare prodotti costosi pensando di acquistare anche la cura miracolosa per la tua pelle, leggi bene le etichette perché spesso, anche a basso costo, riuscirai a trovare creme nutrienti fatte con ingredienti naturali, basta essere un po’ più attenti. Per le pelli mature sono consigliati prodotti delicati con un alta concentrazione di collagene, ceramidi, molecole che rinforzano lo strato più superficiale della pelle, vitamina A (retinolo), capace di stimolare il turn-over cellulare, vitamina C, che combatte i radicali liberi, vitamina E, potente antiossidante e flavonoidi.

crema contorno occhi

Creme e cremine. È arrivato il momento di passare alle maniere “pesanti” e aggiungere al classico trittico “struccante+crema+tonico” qualche elemento in più. Innanzitutto un contorno occhi specifico per pelli mature, da applicare mattina e sera e una crema notte, particolarmente ricca di sostanze nutrienti. Le pelli mature hanno particolarmente bisogno di idratazione e solo con la costanza si possono raggiungere dei buoni risultati

Il vero segreto. È chiaro, non esistono rimedi miracolosi o bacchette magiche, certo c’è sempre quella di un bravo chirurgo in casi estremi, ma una pelle del viso perfetta a 40 anni, se artificiosa, fa semplicemente notare ancora di più il desiderio di apparire a tutti i costi quello che non si è. Come in tutte le cose, nella vita, alla fine l’unico elemento che può permetterci di vivere meglio, il più a lungo e nel nostro caso anche con una bella pelle è condurre uno stile di vita sano: limitare fumo e alcolici, alimenti di origine animale, imparare a stressarsi meno e a sorridere di più. Di fronte alla combinazione di questi elementi, non c’è ruga che tenga.