La penna a inchiostro vivo che utilizza le alghe e rivela il tratto dopo giorni

La penna a inchiostro vivo che utilizza le alghe e rivela il tratto dopo giorni

Negli ultimi mesi ti abbiamo parlato di moltissimi artisti e dei modi attraverso cui riescono ad esprimere se stessi attraverso le proprie opere. Ma per quanto sia grande il suo talento, ogni artista ha bisogno degli strumenti adatti per riuscire a realizzare quello che si prefigge: fosse anche disporre delle matite giuste o della penna a inchiostro adatta.

Da questo punto di vista, la tecnologia sta diventando un buon aiuto: grazie ad essa, infatti, sono disponibili nuove tecniche e materiali per poter far progredire l’arte. Come ad esempio le penne progettate da Living Ink, un’azienda che ha sviluppato una penna ad inchiostro vivo ricavato dalle alghe, un prodotto strano ed innovativo.

In pratica la nuova penna ad inchiostro vivo consente di poter vedere il risultato del proprio lavoro solo dopo qualche giorno di esposizione alla luce del sole: e via via che si sviluppa i colori assumono delle tonalità sempre più intense.

I creatori sostengono di aver creato questa penna per la realizzazione di opere e messaggi segreti, che gli autori possono realizzare per poi ammirarne l’effetto sugli spettatori solo a posteriori: immaginando che via via un’illustrazione prenda corpo sulla carta come se l’immagine vivesse di vita propria.

La penna Living Ink utilizza le proprietà scientifiche delle alghe per produrre questo risultato. Ogni penna contiene piccole quantità di cianobatteri, alghe, e clorofilla che, in un primo momento, sono invisibili a occhio nudo. Ma con la luce del sole le alghe e i batteri si riproducono in maniera esponenziale in un processo chiamato scissione binaria. Ciò si traduce in miliardi di cellule che diventano così dense che possono essere viste come un’unica sfumatura verde.

Una penna, quindi, che abbina non solo la creatività, ma anche le magiche reazioni chimiche della natura: uno strumento davvero rivoluzionario. Il primo inchiostro ad alghe del mondo sarà inizialmente disponibile in due varietà: una penna di colore rosa, che contiene “inchiostro veloce” che si sviluppa in un paio di giorni; e una penna blu con “inchiostro lento” a cui servono tre o quattro giorni a comparire. Questo consente lavori misti che si ampliano man a mano che il tempo passa, a seconda di quali parti siano state tratteggiate con la penna rosa o quella blu.

Immagini: Copertina