Queste ruote omnidirezionali ti risolveranno il parcheggio

Queste ruote omnidirezionali ti risolveranno il parcheggio

Auto ibride, stampate in 3Dsenza conducente. Nella nostra ricerca degli aspetti più innovativi dell’ingegneristica, abbiamo già sondato quali realtà potrebbero essere il nostro futuro. Per continuare in questa prospettiva, però, dopo aver parlato di automobili in termini di movimento ed ecologia, abbiamo trovato una possibile soluzione per una piccola difficoltà nel presente: il parcheggio.

Lo stratagemma di cui stiamo parlando sono delle ruote che permettono a una vettura di muoversi non solo nelle direzioni usuali, ma anche di spostarsi lateralmente e quindi in parallelo. In realtà, non sono una totale innovazione ed esistono da decenni, ma la loro mancata diffusione presentava molteplici problematiche relative ai costi, in quanto per essere installate, un’auto avrebbe dovuto subire invasive e dispendiose modifiche.

La vera novità, quindi, prospera nelle “Liddiard Wheels”, ruote che possono essere applicate ai cerchioni della tua automobile come faresti con qualsiasi altro pneumatico. Per mostrarle al mondo, William Liddiard, l’inventore di queste innovative ruote omnidirezionali, ha deciso di realizzare un video sulle loro potenzialità mentre è alla guida di una normale auto.

Liddiard assicura che, a differenza delle tante altre ruote omnidirezionali presentate in passato, per il suo prototipo basterà stringere le viti come per qualsiasi normale copertone. Tra l’altro, le Liddiard Wheels sono progettate per qualsiasi manto stradale e condizione atmosferica, dato che hanno di base tutte le caratteristiche degli pneumatici normali.

Ancora si tratta di un prototipo da migliore, ma Liddiard ha affermato che proporrà la sua invenzione a compagnie come Honda o Goodyear. Insomma, presto potresti finalmente accostarti a un parcheggio e, senza alcuna fatica, entrare facendo un’unica semplice manovra.

Immagine via Youtube